Cresce il mercato del Data storage

Workspace

Il mercato nel terzo trimestre conferma un rialzo a due cifre

La domanda nello storage aumenta, grazie a fattori esterni: perché le aziende sono obbligate a effettuare il back up di documenti, email eccetera per normative sulla conservazione dei dati; a causa della protezione dei dati forzata dai disastri (informatici e naturali). Il Data

storage ha archiviato il terzo trimestre registrando un incremento del 12,5%, secondo la società di analisi Idc. Al comando della classifica dei vendor si piazza Emc che, nel mercato degli external disk storage, con il 20,3 percento di share, in calo dal 21.3% precedente. Hewlett-Packard si piazza al secondo posto con una quota del 19.1%, in crescita rispetto al 18.7 %. IBM è terza al 12.9%, rispetto al 12%. Dell supera Hitachi, che invece scivola in quinta posizione. Dell è all’8.4%, in forte crescita rispetto al 7,1% antecedente. Hitachi scende all’8.3%. Dell ha registrato in questo quarter un incremento pari al 33.5%, mentre Ibm ha avuto un tasso di crescita del 20,2%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore