L’opposizione contro ACTA prende il via

Autorità e normativeAziendeMarketingMercati e FinanzaNormativa
ACTA

Il Partito Pirata britannico dichiara l’11 febbraio la giornata contro ACTA. L’associazione francese Le Quadrature du Net denuncia i rischi legati al trattato anti contraffazione

Dopo le mobilitazioni, si intensifica l’opposizione contro il controverso accordo Anti-Counterfeiting Trade Agreement (ACTA) in Europa. La Polonia vuole rimettere in discussione, o almeno riconsiderare l’accordo. Ventidue stati dell’Unione europea (UE) hanno firmato ACTA in gennaio a Tokyo. Dopo le dimissioni per protesta di Kader Arif, incaricato dei negoziati su ACTA, sta sorgendo il dubbio che l’accordo anti-contraffazione possa restringere la libertà internet e che vada reso più trasparente.

ACTA è un trattato internazionale per proteggere i diritti dei detentori del copyright contro la minaccia della pirateria internet, ma le opposizioni ai governi e i gruppi dei diritti internet denunciano che il trattato contiene clausole che potrebbero condurre a una maggiore regolamentazione su Internet, ma soprattutto accusano l’eccessiva segretezza delle consultazioni fra UE, Usa ed altri paesi fin dal 2007.

Se la Polania si rifiuta di ratificare l’accordo, la UE non sarà in grado di varare ACTA, anche se gli stati membri siglassero individualmente il trattato. ACTA deve ancora ricevere una ratifica formale da singoli paesi, anche se 31 paesi hanno già firmatonel totale. ACTA ha poi bisogno dell’ok del Parlamento europeo. Jérémie Zimmermann, co-fondatore dell’associazione francese La Quadrature du Net, denuncia che la UE voglia aggirare i processi democratici per “imporre misure repressive”, un giro di vite in materia di copyright, brevetti e trademark.

Il Partito Pirata inglese ha dichiarato l’11 febbraio il “giorno internazionale di azioni contro ACTA“, pensando a una combinazioni di proteste e di pressioni politiche come negli USA contro SOPA. La convocazione (su Facebook) delle mobilitazioni riporta che il giorno 11 febbraio tutta Europa manifesterà contro ACTA. Anche a Roma.

ACTA
Cresce opposizione ad ACTA
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore