Crolla del 40% l’utile di Nokia

AziendeMarketingMercati e Finanza

Le vendite sono cresciute dello 0,9% a quota 10 miliardi di euro, ma gli utili sono scesi da 380 a 227 milioni di euro. Nokia cerca un nuovo Ceo e una nuova strategia nel mercato smartphone

Nokia, che già cerca un nuovo Ceo per sostituire l’attuale Chief Executive Olli-Pekka Kallasvuo, ha archiviato il secondo trimestre con una caduta verticale degli utili: in discesa del 40%. Il crollo dei profitti, mentre gli utili di Apple sono balzati del 78%, è spia delle difficoltà di Nokia. Il colosso finlandese di telefonini cellulari è sotto pressione a causa dell’aggressiva competizione di Apple e Google Android.

Le vendite sono cresciute dello 0,9% a quota 10 miliardi di euro, ma gli utili sono scesi da 380 a 227 milioni di euro. Secondo Morgan Stanley, Nokia ha bisogno dai 6 ai 12 mesi per cambiare rotta nelle strategie e trovare un vero anti iPhone.

Nokia N8 con fotocamera da 12 Megapixel e sistema operativo Symbian 3 dovrà competere contro iPhone 4 (con fotocamera da 5 Megapixel) e Motorola Droid X (con fotocamera da 8 Megapixel): ma la competizione è ormai è sulla user experience e sul multitouch. Symbian Foundation è già al lavoro su Symbian 4, e Nokia ha già detto che il prossimo N9 sarà equipaggiato con MeeGo, la piattaforma open source (su N900 Linux Maemo 5, su cui si basa MeeGo, ha dato buona prova di sé).

Secondo Idc Nokia è prima con il 36.6% nel secondo trimestre, ma ha perso il 2% dal primo trimestre: un campanello dall’allarme da non sottovalutare.

Nokia N8 riprende anche filmati HD
Nokia N8 riprende anche filmati HD
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore