Crollano i prezzi degli schermi piatti

Workspace

Gli schermi Sharp Aquos e Sony Bravia da 40 pollici hanno subito un
nuovo downpricing

SECONDO UNA ricerca condotta da nikkei.net, in Giappone i prezzi dei televisori a schermo piatto sono crollati del 40% in un anno. La testata ha monitorato i prezzi dei principali punti vendita di Tokyo durante il weekend, che ha segnato l’inizio di una serie di festività comprese nella cosiddetta “Golden Week”. Ma non è un buon momento per i produttori di apparecchi di questo tipo. Gli schermi Sharp Aquos e Sony Bravia da 40 pollici hanno subito un crollo dei prezzi. Neanche gli apparecchi introdotti di recente da Panasonic sono sopravvissuti al taglio dei prezzi in Giappone: nikkei.net ha scoperto che il Viera da 37 pollici appena lanciato è già in ribasso, a soli dieci giorni dalla sua uscita. Il messaggio sembra chiaro. Non comprate adesso, aspettate che i vendor siano davvero nei guai. Altre informazioni le trovate qui (è richiesta la sottoscrizione).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore