Brand e nuovi domini Internet richiesti a ICANN: da .app a .apple e .blog: i

MarketingNetworkProvider e servizi Internet
Quiz: conoscete la storia dei domini?

ICANN ha aperto ai nuovi domini .azienda. Google ha sottoposto un centinaio di richieste (come .blog e .lol), Amazon una sessantina, Microsoft undici e Apple solo una

.music, .books, .love, .madrid, .sex e naturalmente .apple e .ferrari. Nelle richeste a ICANN dei nuovi nomi di dominio .azienda c’è un po’ di tutto. Non stupisce che Apple abbia chiesto il suo dominio per tutelare il suo preziosissimo brand, come Ferrari od altri colossi. Ma fra le richieste ci sono anche i nomi di città e il .app che dimostra la popolarità delle applicazioni Web nell’era Mobile.

L’Icann, l’ente non profit per la sicurezza, lo sviluppo e la stabilita’ di Internet, ha reso noto di aver ricevuto 1900 richieste. Per evitare violazioni palesi di copyright e frodi a marchi, ma anche cyber-squatting indenbiti, l’ICANN procederà nelle verifiche della legittimità delle richieste, con i piedi di piombo.

Fra i domini più richiesti spiccano .Art, .App, .Blog, .Book, .Cloud, .Design, .Home,  .Hotel, .Shop,  .Mail, .Movie, .Music, .News, ma anche .Love, .Baby, .Vip, .Game, .Free, .Site, .Auto, .Pizza, .Soccer, .Golf e .Basketball. Fra i colossi, Google ha sottoposto richieste per piu’ di 100 domini (fra cui .blog e .lol, acronimo di ‘Laughing out loud’, usato per la risata su Facebook), Amazon per circa 60 (tra cui .smile), Microsoft per 11 domini, Apple solo per uno.

I domini che vuole Google
I domini che vuole Google
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore