Da Archos una nuova linea di lettori MP3

AccessoriWorkspace

La prima soluzione modulare con funzioni aggiornabili direttamente dall’utente

Archos ha ampliato la sua linea di lettori e registratori MP3 basati su disco rigido con una nuova soluzione modulare, la serie Gmini. Gmini 120 e 220 sono lettori MP3 rivoluzionari che offrono la massima flessibilità e la possibilità di aggiornare le funzioni per incrementarne l’efficienza. Gli utenti Archos potranno così creare un dispositivo Gmini 120 o 220 del tutto personalizzato, con le opzioni che preferiscono. Gli accessori opzionali acquistabili sul sito web di Archos sono: registratore audio e vocale; Photo Wallet; MadWaves Interactive Music Composer e FM Remote Control. Entrambi i prodotti sono dotati di un’interfaccia grafica utente (GUI) rinnovata, con una serie di pratiche icone che facilitano la navigazione, e funzioni migliorate per l’organizzazione e la sincronizzazione dei file musicali tramite l’eccezionale sistema ARCLibrary. La nuova funzione di gestione musicale consente agli utenti di cancellare, rinominare, copiare, spostare i file e perfino creare cartelle direttamente sul Gmini, senza bisogno di usare il computer. Sono disponibili due opzioni per la gestione da computer del contenuto dei dispositivi Gmini. La prima è rappresentata dal ben noto software Musicmatch Jukebox Plus (in dotazione a ogni Gmini) con il quale è possibile disporre le canzoni in base al genere, all’album, all’artista, all’anno di pubblicazione, ecc. Musicmatch Jukebox Plus consente agli utenti di gestire tutto il loro archivio musicale tramite un’interfaccia semplice e intuitiva. Con questo software si possono convertire intere collezioni di CD in formato MP3 e trasferirle sul dispositivo Gmini con l’interfaccia USB 2 ad alta velocità. La seconda opzione disponibile per la gestione da computer del contenuto dei dispositivi Gmini è un normale browser (ad esempio, Esplora risorse di Windows). Il modello Gmini 220 è il più piccolo lettore MP3 portatile da 20 GB (compatibile WMA), pesa solo 170 g ed è più piccolo di iPod, offre eccellenti funzioni in grado di battere la concorrenza. Pur misurando solo 78 x 68 x 22 mm, è dotato di un ampio display LCD in bianco e nero da 2,5, con retroilluminazione azzurra, e di una nuova interfaccia intuitiva, basata su icone, che facilita la navigazione tra i menu. Questo dispositivo funge anche da visore per foto digitali grazie al software Photo Wallet opzionale, Archos offre anche un lettore di musica digitale dotato di molte delle funzioni del modello 220 (ad esempio la nuova GUI e il sistema ARCLibrary), a un prezzo accessibile. Destinato a sostituire gli attuali Jukebox Studio e Jukebox FM Recorder, il modello Gmini 120 è leggermente più grande del Gmini 220 (110 x 76 x 25 mm) e presenta interessanti funzioni con vari accessori opzionali. Sul sito web di ARCHOS i clienti potranno acquistare i seguenti accessori opzionali per creare il lettore MP3 che meglio risponde alle loro esigenze. Il registratore audio/vocale consente di utilizzare il dispositivo Gmini per la registrazione. Si possono registrare fino a 500 album da una fonte audio, il che corrisponde a oltre 300 ore di musica. Questo accessorio comprende anche funzioni di registrazione vocale, con l’ausilio del microfono incorporato. Il Photo Wallet consente di memorizzare e organizzare foto in formato JPEG inserendo una memory card Compact Flash (adattatore opzionale per altre memory card) nell’apposito lettore. Il modello Gmini 220 va ben oltre la musica. Gli utenti possono memorizzare le foto e visualizzarle sul display LCD in bianco e nero da 2,5. Creato da MadWaves in esclusiva per Archos, l’Interactive Music Composer è un software interattivo che consente agli aspiranti artisti di comporre musica usando i brani campione precaricati nel Gmini. Si possono creare innumerevoli motivi con qualsiasi stile e genere interagendo con la musica digitale inclusa copyright-free. Si possono produrre brani di genere rap, hip-hop, techno, new-age oppure aggiungere campioni audio e vocali in tempo reale. Questa interessante funzione è dedicata soprattutto al popolo hip-hop che adora inventare e interagire con la musica e le canzoni. L’FM Remote Control, infine, trasforma i dispositivi Gmini 120 e 220 in una radio FM con funzioni di registrazione MP3. Si possono registrare brani musicali dalla radio in formato MP3 da ascoltare in tutta tranquillità. Grazie al buffer di memoria pregressa di 30 secondi, è possibile registrare intere canzoni anche quando il pulsante di registrazione viene premuto dopo l’inizio del brano. I modelli Gmini 120 e 220 saranno disponibili rispettivamente per metà ottobre e per metà novembre presso i maggiori rivenditori e sul sito Archos.com al prezzo raccomandato di 349,99 euro iva inclusa e 449,99 euro iva inclusa. Gli aggiornamenti opzionali saranno disponibili all’indirizzo www.archos.com . Sono inclusi cavo USB 2.0, adattatore AC, batterie, cuffie stereo, software MusicMatch Jukebox Plus e manuale utente.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore