Da CA un aiuto all’erogazione dei servizi

CloudServer

La soluzione Service Availability consente una gestione unificata dell’infrastruttura end-to-end

In occasione di CA World 2005, CA ha presentato Service Availability ideata per aiutare le organizzazioni IT a garantire l’erogazione dei servizi nevralgici per il business aziendale, mediante una gestione unificata e semplificata della complessa eterogenea infrastruttura tecnologica alla base di tali servizi. CA Service Availability offre ai clienti gli strumenti necessari per migliorare il servizio, ridurre il downtime, abbassare il costo di gestione dell’IT e ottimizzare le infrastrutture orientate al servizio per rispondere più agilmente ai cambiamenti del business aziendale. Sostenuta da importanti nuove release di Unicenter e dalle tecnologie delle business unit Business Services Optimization, Storage Management e Security Management di CA, la soluzione è disponibile in versione pacchettizzata con la possibilità di personalizzare tecnologie e servizi. Basata su standard aperti come SNMP, XML e SOAP, CA Service Availability offre sia una API programmabile che integrazioni messe a punto dai partner. Tali caratteristiche facilitano il lavoro di integrazione da parte delle soluzioni gestionali di terze parti e offrono ai clienti una flessibilità d’implementazione della soluzione cadenzata secondo i loro ritmi. CA fornisce, inoltre, i cosiddetti “EITM Accelerators” basati su best practices del settore che assecondano tale approccio d’implementazione per gradi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore