Da eBay nuove tariffe e nuovo motore di ricerca

E-commerceMarketing

Il sito di e-commerce cambia rotta: aggiunge sicurezza, migliora sul fronte delle aste, della ricerca e dei prezzi per portare in Rete più venditori al dettaglio

eBay rinnova le tariffe e il motore di ricerca per incentivare i venditori al dettaglio a mettere in rete i loro prodotti.

Il sito di e-commerce cambia rotta: migliora sul fronte delle aste, della ricerca e dei prezzi. Dal 3 giugno prossimo eBay introdurrà un software intelligente in grado di ottimizzare di 10-15 volte la ricerca delle interrogazioni.

Le tariffe caleranno fino a sfiorare anche un centesimo di euro per chi ha un negozio: la vendita a prezzo fisso si semplifica con ‘Compralo subito’ e ‘Oggetto del negozio’, e l’offerta durerà anche 30 giorni senza costare di più.

Al negozio virtuale Base sartanno affiancati Plus e Premium con tariffe di inserzione più basse e commissioni finali inferiori (6,75%) e risposte prioritarie via email (via telefono per il modello Premium).

La commissione di vendita crescerà invece dal 5,25% al 7,75%. La galleria di immagini da aggiungere all’inserzione diventa gratuita.

Verranno indicate anche le spese di spedizione di un oggetto e verranno eliminati i feedback negativo di ripicca.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore