Da Hp gli ultrasottili Envy di fascia alta e netbook Mini con Nvidia Ion

LaptopMobility

Cambio di stagione in casa Hp, aspettando Windows 7 il 22 ottobre. Hp lancia gli ultrasottili della sottomarca Envy per sfidare MacBook Air e Dell Adamo, e aggiorna i netbook con Nvidia Ion

Hp rinnova la gamma notebook nell’occasione del prossimo debutto di Windows 7, in uscita il 22 ottobre .

Con Envy, Hp va a sfidare MacBook Air e Dell Adamo: nell’arena dei laptop ultrasottili di grande stile e fascia alta, spesso meno di 2,5 cm e pesante meno di 2 kg. Prezzo da 1700 dollari.

Ma Hp, primo Top vendor del mercato Pc con quota di mercato del 20%, non dimentica il low-cost: i netbook trainano il segmento notebook, e Hp lancia due nuovi netbook Mini: uno con Nvidia Ion e uno senza.

Compaq Mini 311, il primo netbook sviluppato da HP con NVIDIA Ion, è equipaggiato con chip Atom da 1,6GHz, display da 11,6 pollici, disco da 160GB e memoria da 1 GB: focalizzato su l full-HD.

Mini 110 Studio Tord Boontje punta invece sul design: è un netbook da 10 pollici, e 945GSE di Intel al posto di Invidia Ion. Per entrambi prezzo da 399 dollar i.

Altre novità sono: ProBok 5310m, il nuovo pc business (definito da Hp il “notebook con prestazioni complete più sottile al mondo”), spesso 2,3 cm, al prezzo di 699 dollari; e Pavilion dm3, spesso meno di 2,5 cm e in vendita a partire da 549 dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore