Da luglio i laptop a manovella

LaptopMobility

I computer XO arriverranno finalmente nelle mani dei bambini dei paesi
emergenti

Quasi ci siamo per il rush finale del computer a manovell a, l’ex laptop da cento dollari (ne costerà 150), la soluzione anti divario digitale ideata dal Mit di Negroponte. A partire da luglio i bambini di Rwanda, Libia, Egitto e Venezuela potranno finalmente mettere le mani sopra i computer Olpc del Progetto One laptop per child . Sulle macchine XO gira Linux con interfaccia software Sugar: la roadmap prevede una pre produzione beta a febbraio, quindi il rilascio definitivo nei paesi emergenti a luglio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore