Da marzo stop ai costi di ricarica

Mobility

Nessun rinvio per la cancellazione dei costi di ricarica sulle carte
prepagate dei cellulari

Lo slittamento, paventato, è scongiurato: dal 4 marzo (ma, secondo l’Ansa, dal 5 marzo) ci sarà lo stop ai costi fissi di ricarica, previsto dal Pacchetto Bersan i. Anzi la cancellazione viene estesa anche alle schede prepagate per servizi televisivi e internet. L’emendamento è stato presentato al decreto legge in commissione: lo ha riferito il relatore al dl sulle liberalizzazioni,Andrea Lulli. Da marzo sarà vietato per gli opertatori mobili italiani applicare costi fissi di ricarica sulle schede dei cellulari.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore