Da Nokia cellulari low-cost e in multiproprietà

Mobility

Il colosso finlandese sfida Samsung nei mercati emergenti con il cellulare in multiproprietà

Proprio recentemente Samsung ha affermato di voler rilanciare la sfida nel low-cost con cellulari di fascia bassa sotto i 100 dollari. Nokia, che sui mercati emergenti è presente fin dall’inizio, risponde con due nuovi modelli economic i. I due nuovi cellulari di Nokia sono il 2600 classic e il 1209.

Saranno dotati di rivestimenti a colori intercambiabili. Il modello 2600 classic dovrebbe andare in commercio a 65 euro (tasse escluse): è in arrivo. Il Nokia 1209 costerà ancora meno, 35 euro, e sarà commercializzato a partire dal secondo trimestre. Il Nokia 1209 con rubrica multipla è il telefono in multiproprietà per i mercati emergenti. Inizia l’era del phone sharing.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore