Da oggi il dominio .asia

NetworkProvider e servizi Internet

Il continente che traina la globalizzazione ha il suo suffisso Internet, per
ora registrabile solo da enti governativi e aziende. Per tutti dal febbraio 2008

Nasce il dominio .asia , anche se per ora è aperto solo agli enti governativi e alle aziende, per evitare il cyber-squatting a danno dei marchi. Le registrazioni del dominio da parte degli utenti singoli saranno possibili solo dal febbraio 2008. Il nuovo suffisso coprirà un a vastissima area geografica che spazia dall’Australia (e Oceania) al Medio Oriente e sarà disponibile anche per aziende straniere che operano in Asia. A gestire la registrazione del nuovo dominio dell’Icann sarà DotAsia con base a Hong Kong. Infine Icann ha dato il via undici nuovi domini IP , verso il multilinguismo, dietro la spinta di tutta la popolazione del mondo che non parla inglese.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore