Da oggi si può vendere su Amazon.it in Italia

E-commerceMarketingNetwork

Amazon inaugura il Marketplace anche in Italia. Per vendere oltreché per fare shopping

Circa un terzo di tutti gli articoli ordinati sui siti Amazon sono venduti dagli oltre due milioni di venditori attivi su Amazon Marketplace.
Amazon.it, dopo essere sbarcata in Italia a fine 2010, adesso apre il Marketplace per consentire agli utenti italiani di vendere oltreché di fare acquisti online. A partire da oggi i clienti Amazon Italia hanno a disposizione una selezione di oltre 250.000 prodotti in più, offerti dai venditori nelle categorie Elettronica, Software e Videogiochi. Il numero di prodotti disponibili, offerti dai venditori, sarà incrementato prossimamente anche in altre categorie già presenti sul sito Amazon.it.

Tramite Amazon Marketplace, con l’interfaccia web Seller Central i venditori sono in grado di gestire ogni aspetto della vendita su Amazon.it, aggiungendo anche informazioni riguardanti un prodotto, aggiornando il catalogo, gestendo gli ordini e i pagamenti. Con Seller Central i venditori possono anche vendere su tutti gli altri siti europei di Amazon come Amazon.de, Amazon.co.uk e Amazon.fr.

Inoltre, con oltre 22 mila già dal debutto, il negozio virtuale Scarpe e Borse, offre una scelta fra oltre 300 marche (a partire da Timberland, Clarks, Vans, Birkenstock, UGG, Mandarina Duck, Kipling, Disegual e molte altre ancora), e le spedizioni e resi sono gratuiti.

Con Amazon Marketplace approda in Italia anche il servizio Logistica di Amazon. “Logistica di Amazon” (FBA, Fulfillment by Amazon) imballa e spedisce i prodotti per i venditori, in modo che gli ordini arrivino al cliente rapidamente, proprio come per gli ordini di Amazon. Così i clienti possono scegliere qualsiasi metodo di spedizione disponibile su Amazon.it, come ad esempio la spedizione “1 giorno” e Amazon Prime, anche quando acquistano dai venditori.
Il Marketplace di Amazon Italia scommette sulla semplicità e sulla sicurezza dei metodi di pagamento e sulla garanzia (dalla A alla Z di Amazon che copre tutti gli acquisti effettuati presso i venditori). Eric Broussard, Vice President di International Seller Service di Amazon (nella foto) afferma: “I venditori sono un partner molto importante per raggiungere il nostro obiettivo di diventare l’azienda più attenta al cliente del mondo dove i nostri clienti possono trovare tutto quello che desiderano comprare”.

Prima o poi Amazon darà anche notizia di accordi con editori per un accordo per vendere i propri ebook in italiano, senza dover ricorrere ai Drm di Adobe.

Secondo l’Osservatorio B2C Netcomm-School of Management del Politecnico di MilanoNetcomm, l’e-commerce italiano ha di recente  raggiunto quota 6,5 miliardi di dollari, ma la crescita è doppia rispetto a Usa e Uk. In questo scenario Amazon rappresenta il volano per la crescita del commercio elettronico.

Eric Broussard, Amazon
Eric Broussard, Amazon
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore