Da Opera a Vivaldi 1.0, arriva un nuovo browser

NetworkProvider e servizi Internet
Fallisce l'acquisizione cinese di Opera
1 1 1 commento

Il team che sviluppava Opera lancia un nuovo browser, Vivaldi 1.0, in download per Windows, OS X e Linux, presto in versione mobile

Il team che sviluppava Opera lancia un nuovo browser, Vivaldi 1.0. Arriva da Oslo, la capitale della Norvegia, il browser che vuole sfidare Google Chrome, la cui scalata è iniziata dal suo debutto nel 2008.

Da Opera a Vivaldi 1.0, arriva un nuovo browser
Da Opera a Vivaldi 1.0, arriva un nuovo browser

Chrome ha reso popolari le interfacce spartane, che avevano licenziato toolbar, menu e qualsiasi altro elemento nella barra di navigazione, il tutto in nome della semplicità. “C’era un buon numero di persone frustrate da queste decisioni” commenta Vivaldi, “se tutti vanno nella stessa direzione, è naturale che non tutti vogliano lo stesso browser. Ecco perché vogliamo fare un browser con molte funzioni“.
Chrome domina nel mercato browser, ma c’è spazio anche per Opera, Yandex, Brave, Baidu e Vivaldi.

Vivaldi è in download per Windows, OS X e Linux (EXE da 37 MB), ma gli sviluppatori sono già al lavoro su una versione mobile. Le sue particolarità sono: posizionare i tab in alto, in basso, a sinistra e destra; permette di ordinare tab in gruppi, chiamati tab stacks; si possono salvare gruppi di tab, di cui si potrebbe avere bisogno in futuro; consente di usare comandi da tastiera come “d panama papers” per cercarlo su Duck Duck Go; si possono usare le estensioni di Chrome per ulteriori personalizzazioni.

Oggi usiamo le apps su smartphone e tablet, ma il Ceo di Vivaldi, già co-fondatore di Opera Software, Jon von Tetzchner, spera che si torni a navigare in mobilità e si augura un rinascimento dei browser anche nell’era Mobile.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore