Da Plasmon uno storage flessibile

CloudServer

Udo Desktop Drive con interfaccia Usb è una soluzione facile da installare
per l’archiviazione a lungo termine dei dati

Udo sta per Ultra density optical e rappresenta lo standard per l’archiviazione professionale dei dati. Plasmon ha realizzato un dispositivo storage basato su questa tecnologia con interfaccia Usb 2.0, che si propone una maggiore flessibilità del drive e una facile integrazione nei vari campi applicativi a cui è destinato. ??E’ possibile installare un drive Udo in pochi minuti nei Pc o nelle workstation, senza l’ausilio di una scheda Scsi aggiuntiva ? ha spiegato Steve Tongish, marketing director Emea (Europa, Medio Oriente e Africa) di Plasmon – Udo Desktop Drive può essere utilizzato da solo, come un dispositivo removibile di storage o insieme ad applicazioni per la gestione di documenti e immagini??. La soluzione viene fornita di Udo inserito in un compatto cabinet, alimentatore esterno, cavi di interfaccia e d’alimentazione, un media riscrivibile da 30 Gb e software driver per gli ambienti Windows e Linux.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore