Da un accordo tra Banca Intesa e TIM nasce il più evoluto sistema di Mobile Banking italiano: informazioni e operatività bancaria su tutti i cellulari e palmari

Aziende

In anteprima mondiale la tecnologia MMS per i servizi bancari.

Banca Intesa e TIM lanciano il più evoluto sistema di Mobile Banking nel panorama italiano. Il nuovo servizio, fruibile attraverso qualsiasi terminale (cellulare e palmare), permette agli utilizzatori di accedere alle diverse funzionalità sia via internet, sia con tecnologia SMS e per la prima volta al mondo via MMS con i nuovi terminali multimediali. Il servizio di Mobile Banking, integrato nell’offerta multicanale della banca, è destinato agli oltre 7,5 milioni di clienti di Banca Intesa. Il servizio sarà promosso anche dalla rete di filiali che offrirà un canale di contatto con la banca semplice e funzionale alla portata di tutti, con la possibilità di effettuare le più comuni operazioni bancarie attraverso comandi brevi e intuitivi via SMS, grazie ad un qualsiasi cellulare GSM. Allo stesso tempo, il servizio Mobile prevede per i clienti tecnologicamente più esigenti, attraverso la navigazione via internet e WAP, servizi all’avanguardia e di facile utilizzo con rappresentazioni grafiche di saldo, movimenti, situazione finanziaria, compravendita titoli, quotazioni titoli, portafoglio, lista ordini ed altre ancora. Il nuovo servizio viene offerto in anteprima ai 500.000 clienti Internet Banking di Banca Intesa. I clienti TIM possono attivarlo da subito senza alcun canone, ricevendo in offerta SMS ed MMS gratuiti fino a fine febbraio. Banca Intesa e TIM promuoveranno la partnership attraverso i rispettivi canali sulla propria clientela, anche attraverso iniziative di co-marketing. La tecnologia più avanzata è così messa al servizio del cliente che può personalizzare sempre di più il proprio rapporto con la banca, mantenendo costantemente sotto controllo la propria situazione finanziaria (conti correnti, carte di credito, titoli, fondi) ed effettuando anche in mobilità i propri investimenti sui principali mercati internazionali.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore