Da VMware un Player gratuito

CloudServer

Il nuovo prodotto consente di condividere e valutare software su una macchina virtuale in ambiente Windows o Linux

Disponibile la versione beta di VMware Player (scaricabile all’indirizzo www.vmware.com/download/player ), un nuovo prodotto gratuito che consente a chiunque di valutare il software su una macchina virtuale su PC in ambiente Windows o Linux. VMware Player si installa come un’applicazione desktop tradizionale e gestisce le macchine virtuali in una finestra separata, facilitando la condivisione e la valutazione del software. VMware Player può essere utilizzato da chiunque per disporre di macchine virtuali a 32 e 64 bit su PC Windows o Linux. VMware Player consente di trarre vantaggio in modo rapido e facile della sicurezza, flessibilità e mobilità delle macchine virtuali. VMware Player può essere utilizzato per disporre di una macchina virtuale condivisa con un collega o un amico. Per esempio, i team di supporto alla clientela e di sviluppo possono condividere lo scenario di un cliente, inserito in una macchina virtuale. VMware Player, versione beta, è già scaricabile, mentre il prodotto definitivo verrà reso disponibile entro la fine dell’anno.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore