Da Western Digital un piccolo sistema di storage

CloudServer

ShareSpace segna l’ingresso nei sistemi Nas fino a 4 Tera

Sulla strada di quanto hanno già fatto D-Link , Netgea r o Iomega, anche Western Digital apre a nuovi sistemi storage di rete di tipo Nas ad alta velocità per le piccolissime aziende .ShareSpace viene dopo le esperienze di My Book e My Passport per i consumatori e offre sistemi storage dotati di 4 slot e interfaccia Gigabit Ethernet.

I sistemi, offerti in diversi tagli di capacità , offrono fino a 4 Tb di storage con dischi Wd e la possibilità di diverse configurazioni Raid. La modalità Raid 5, disponibile solamente sul sistema da 4 Tb, è quella ideale per ottenere sia elevate prestazioni che protezione dei dati grazie alla ridondanza. Si possono trasferire automaticamente tutti dati da un drive Usb al ShareSpace con una porta frontale . E’ possibile un accesso remoto tramite il servizio web MioNet. Per il backup dei dati viene accluso con il sistema il software Anywhere Backup.

E’ possibile evidenziare file e cartelle specifiche nel processo di setup e poi ogni cambiamento apportato a quei file e a quelle cartelle verrà registrato e salvato in automatico.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore