Dai computer in batteria le previsioni sul clima del prossimo secolo

Marketing

Il sistema di aggregazione per studiare i componenti di domani dellatmosfera

Laggregazione di computer on-line stata ed tuttora il mezzo strategico con cui luomo cerca da tempo di mettersi in contatto con forme di vita extraterrestri. Finalizzato a sviluppare al massimo le potenzialit del calcolo elettronico, il sistema aggregativo si fonda sul principio che quello che non possibile a un singolo computer, pu invece essere alla portata di un insieme di macchine, capace anche di utilizzare anche i tempi morti di inattivit dei singoli computer. Ora questo credo tecnologico – che resta la bandiera della ricerca di altre forme di vita (come si pu vedere visitando il sito http://setiathome.ssl.berkeley.edu – stato adottato anche dagli scienziati che si occupano dellevoluzione del clima terrestre nel prossimo secolo. Sembra strano che ci sia qualcuno che si dedichi allo studio dellepoca che far seguito al 2100, considerando che siamo appena al secondo anno del primo secolo del nuovo millennio. Ma la meteorologia sempre pi studio dellatmosfera (i componenti intesi come cause dei fenomeni poi determinati) che dei fenomeni in s (gli effetti determinati dalle cause) che si verificano in essa. Per cercare di sapere come sar linvolucro gassoso che circonder la Terra nei prossimi cento anni, bisogna muoversi oggi, monitorando tutto ci che pu determinare la modificazione dei suoi componenti, anche a lunga scadenza. Niente di meglio, dunque, che una batteria di computer, ideali per analizzare i modelli di previsione esistenti per il clima del nostro pianeta. Per saperne di pi, il sito da consultare il seguente www.climateprediction.com

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore