Dal 2011 Google Music su Android sfiderà iTunes su iPhone

AccessoriMarketingMobile OsMobilityWorkspace

Android avrà il suo jukebox musicale digitale: Google Music. Forse integrato al motore di ricerca Google

Google Music sfiderà Apple iTunes dal 2011. Se finora l’indubbio vantaggio di iPhone su Android era costituito da iTunes, in futuro anche Android avrà il suo jukebox musicale digitale, forse integrato al motore di ricerca Google.

Sono dunque confermate le indiscrezioni del Wall Street Journal: Google sta per sfoderare un servizio musicale (un Music Store anche per Android) in concorrenza a iTunes– Apple iTunes ha registrato 10 miliardi di download in sette anni. Google vuole prendere il controllo dei dati non strutturati e vendere la musica da sé attraverso un servizio musicale integrato nel suo motore di ricerca.

Dal 2011 Google Music offrirà abbonamenti streaming e acquisto di brani. Google Music Store non è ancora il nome ufficiale, ma è probabile che voglia realizzare un servizio di musica cloud, in abbonamento, per gli smartphone Android, basato su tecnologia Simplify Media.

L’esperienza musicale di Google finora era legata a YouTube, , forte di 2 miliardi di video al giorno, alla partnership Vevo e a un anti iTunes in Cina. Il terreno di attrito fra Apple e Google si espande: Chrome Os sarà concorrente di iOS 4, Google AdMob di iAd, Android contrasta iPhone, Google Tv sfida Apple Tv, mentre Apple gioca in contropiede e mette Bing in alternativa a Google su Safari 5.

Google Music nel 2011
Google Music nel 2011
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore