Dal Tar Lazio niente stop ai talk shaw

Autorità e normativeAziendeMarketingMercati e FinanzaNormativa

Semaforo rosso al provvedimento che toglie dalla di Tv i Talk show per Par condicio. Altroconsumo chiede di ripristinare l’informazione anche in Rai

Il Tar del Lazio dà ragione al ricorso di Sky e Telecom Media contro la sospensione dei Talk show. Semaforo rosso al provvedimento che toglie dalla di Tv i Talk show per Par condicio. Nel frattempo alcuni giornalisti di punta, come Enrico Mentana e Santoro, avevano cercato rifugio sul Web, per fare informazione online.

Ma adesso il Tar del Lazione dice stop alla sospensione dei programmi informativi per Sky, Mediaset e La 7.

Altroconsumo va oltre e chiede il ripristino dell’informazione libera anche sul servizio pubblico: “I programmi informativi possono ora andare in onda su altre emittenti, come Mediaset, Sky e La7, ma non sul servizio pubblico, per il quale gli utenti pagano il canone”. Il ricorso Altroconsumo contro la delibera RAI di sospensione dei programmi d’informazione in periodo prelettorale è ancora in piedi e sarà affrontato quanto prima al Tar Lazio in via cautelare. “Continua la raccolta di firme per la petizione su www.altroconsumo.it a sostegno della richiesta di Altroconsumo di ripristino dei programmi d’informazione e in difesa dell’articolo 21 della Costituzione”.

Altroconsum contro stop Talk Show in Rai
Altroconsum contro stop Talk Show in Rai
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore