Dal Wisconsin corsi di e-learning per le famiglie di lavoratori emigranti

Management

LUniversità del Wisconsin, in collaborazione con il Dipartimento dellIstruzione degli Stati Uniti, ha lanciato Reach Out un programma che prevede corsi online per le famiglie di lavoratori emigranti

Il programma permetterà ai bambini di queste famiglie, i quali spesso perdono linizio o la fine dellanno scolastico, di seguire i programmi di studio annuali, di qualunque scuola, attraverso dei corsi online, tramite pc di postazioni di lavoro appositamente allestite. In particolare, gli studenti delle scuole superiori avranno la possibilità di acquisire crediti per il loro futuro diploma. I componenti adulti delle famiglie potranno seguire corsi specifici volti a potenziare le competenze individuali e che gli permetteranno di avere più possibilità di trovare un impiego a tempo pieno. Gli organizzatori stanno tentando un approccio cooperativo che garantirà il lavoro annuale a coloro che sceglieranno di stabilirsi nel Wisconsin e di diventare una parte attiva degli sforzi economici del Paese afferma Salvado Carranza, direttore del programma Reach Out dellUniversità per le famiglie migranti. Potranno contribuire ad aiutare la propria comunità, cosa che non possono fare ora, vivendo in residenze temporanee. La compagnia che coopera con lUniversità del Wisconsin fornisce soluzioni per le-learning e per la gestione delle risorse umane anche ad aziende di tutto il mondo e i suoi sistemi sono in grado di seguire i progressi degli studenti che usufruiscono dei corsi online e di analizzare dove gli studenti falliscono nel loro apprendimento. Questa stessa compagnia, che ha proposto le sue soluzioni per il programma Reach Out si è anche occupata di allestire i laboratori informatici per le famiglie nomadi nelle zone in cui temporaneamente risiedono.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore