Debian 5.0 mira ai netbook

Workspace

Dopo 22 mesi di sviluppo, la distribuzione Gnu/Linux Debian si aggiorna alla versione 5.0, pronta per sbarcare sui netbook. Ubuntu sarà certificato per i server Hp

Esce Debian 5.0 , che è costato 22 mesi di sviluppo e comprende 13mila pacchetti aggiornati. Noto con il nome in codice di Lenny, Debian è alla base della popolare distribuzione Ubuntu, ma anche di Knoppix.

L’edizione 5.0 di Debian, basata sul kernel Linux 2.6.26 e sul server grafico X.Org 7.3, ha 6mila pacchetti più della versione precedente e ha ottimizzato la ricerca dei software.

Debian 5.0, inoltre, include Kde 3.5.10, Gnome 2.22.2, Xfce 4.4.2, Openoffice 2.4.1, Iceweasel (Firefox) 3.0.6 e Icedove (Thunderbird) 2.0.0.19, e supporta 12 architetture hardware, Ipv6 e Ntfs (in lettura e scrittura). Ma soprattutto sale sui netbook: infatti supporta l’hardware dell’Asus EeePc.

Infine Ubuntu sarà c ertificato per i server Hp, e andrà a sfidare Red Hat e Novell. Lo riporta InformationWeek .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore