Debutta LinuxWorld 2005

Workspace

Il forum dedicato alle soluzioni Linux e Open Source per il mondo business si terrà a Milano. Da oggi al 26 maggio

LinuxWorld 2005 rappresenta la seconda edizione italiana della manifestazione dedicata a Linux e alle sue applicazioni professionali. L’evento si svolgerà a Milano dal 24 al prossimo 26 maggio, presso il Crown Plaza Milan Linate a S. Donato Milanese. Tra le numerose aziende partecipano anche Novell, Fujitsu Siemens, Itway Vad. In occasione dell’evento, Novell presenterà le ultime novità per il mondo Linux, sempre più al centro delle strategie dell’azienda. Sarà possibile assistere a dimostrazioni delle soluzioni Linux di Novell – dal desktop al server – presso lo stand dell’azienda (stand S6). In particolare: Linux Small Business Suite 9 – la soluzione Linux completa server-to-desktop che rappresenta una reale alternativa per le piccole imprese,ZENworks for Linux, la prima soluzione per la gestione dei sistemi che permette alle organizzazioni di gestire le loro postazioni Windows da una piattaforma Linux, Open Enterprise Server, una suite di servizi sicura e affidabile che combina NetWare e SuSE Linux Enterprise Server per fornire servizi di file, printing, directory, servizi di gestione, di collaboration e per le applicazioni e SuSE LinuxProfessional 9.3– sistema operativo Linux completo, più di 3.000 pacchetti e centinaia di applicazioni open source, software e funzionalità per la rete domestica. Sono diversi gli interventi che vedono Novell protagonista nei tre giorni della manifestazione: il 24 maggio alle ore 14.30 nell’Area Infoarena si terrà il seminario “AppArmor powered by Immunix: Sicurezza per le applicazioni Linux”, relatore Alessandro Renna – Category Specialist Novell Italia. Anche le soluzioni Fujitsu Siemens Computers per il Business Critical Computing approdano a LinuxWorld 2005: L’impegno di Fujitsu Siemens Computers verso il Business Critical Computing si basa su Triole, strategia mirata all’ottimizzazione delle infrastrutture IT, alla riduzione dei costi d’esercizio e della complessità delle soluzioni IT, attraverso lo sviluppo di prodotti, soluzioni e servizi. Triole fa leva su tre assi portanti: la virtualizzazione, per una gestione in pool e condivisa delle risorse IT, l’automazione, per un adattamento automatico dell’infrastruttura IT e l’integrazione, per permettere una veloce ed efficace implementazione delle tecnologie. Triole è, inoltre, una risposta efficace per tutte le realtà che basano la propria infrastruttura IT su sistemi aperti Linux o Open Source. Fujitsu Siemens Computers, nel quadro di Triole, ha, infatti, sviluppato soluzioni “Intel based” certificate per il funzionamento in ambiente Linux. A supporto di ambienti aperti,Fujitsu Siemens Computers ha recentemente annunciato la nuova linea di server mission-critical Primequest, sistemi high-end basati su processore Itanium 2, ideali per organizzazioni che necessitano della massima disponibilità, affidabilità e flessibilità delle risorse IT, come sistemi database e ambienti OLTP di grandi dimensioni. Tra le soluzioni, FlexFrame for mySAP Business Suite, architettura per ambienti SAP basata su sistema operativo Linux, combina gli elementi tecnologici per realizzare una soluzione completa e innovativa e per ridurre i costi di gestione in modo sensibile. Questi elementi includono sia i server Primergy da 1 a 8 processori basati su tecnologia Intel, che possono essere installati con sistemi operativi Linux, sia server Primepower, gamma con elevatà scalabilità, che prevede modelli da 2 fino a 128 processori, basati su processore SPARC64 V e sistema operativo Solaris. Inoltre, a partire dal mese di maggio Fujitsu Siemens Computers può vantare una certificazione per Novell Linux Small Business Suite 9 sui modelli PRIMERGY. Infine anche Itway VAD (Gruppo Itway, TechStar del Nuovo Mercato), distributore a valore aggiunto specializzato nel mercato dell’e-business, partecipa a LinuxWorld Conference & Expo: ha commentato Fabrizio Bressani, Direttore Marketing di Itway VAD: “Questo tipo di manifestazione rappresenta per noi un importante momento di incontro in cui presentare, attraverso diverse demo, le soluzioni destinate specificatamente al mondo Linux e messe a punto da aziende leader di mercato quali Redhat di cui Itway è Master Distributor, Check Point, Macromedia, Nokia, Oracle, Sonicwall, TrendMicro e Veritas, senza dimenticare Sun Microsystems con l’ampia offerta di hardware e software specifici per il mondo Linux come StarOffice e Java Desktop System“. Per maggiori informazioni sull’evento è possibile visitare il sito Web all’indirizzo www.linuxworldexpo.it . Anche l’open source multimediale sarà presente con una sessione dedicata nel pomeriggio del 25 maggio, Linux for Multimedia: il 2D secondo Gimp; il 3D con Blender, software di SpiderMan; per la musica open source la comunità Agnula/DeMuDi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore