Debutta Yahoo! Search Pad

Management

Si tratta di un nuovo tool per identificare e rilevare gli autentici intenti e propositi dietro a un’interrogazione, per migliorare i risultati della ricerca online

In attesa di veri passi avanti nella ricerca semantica, i search engine scaldano (letteralmente) i motori per rendere più efficace la ricerca online. Dietro a ogni query (interrogazione di ricerca), c’è un’intenzione: ora Yahoo! Search Pad cercherà di identificare e rilevare i veri intenti e propositi di un utente, dietro a ogni interrogazione, per migliorare i risultati della ricerca online.

Yahoo!, oltre al video, ha realizzato anche un help , per aiutare gli utenti a utilizzare questo tool. Con Search Pad, l’utente mantiene il proprio lavoro organizzato, senza dover ricercare tutto da capo.

Il tool risulta utile per pianificare vacanze e shopping, oppure, più seriamente, effettuare ricerche accademiche. Le informazioni vengono salvate in Yahoo! ID.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore