Dell apre una nuova fabbrica europea

Aziende

La fabbrica in Polonia accelera la produzione e le consegne nei mercati emergenti europei

Dell dà ufficialmente il via alla produzione nella nuova fabbrica europea, una struttura di 35.000 metri quadri situata a Lódz, seconda città della Polonia.

Dell inizierà la produzione in Polonia con i notebook Latitude e Inspiro n. Seguiranno desktop e server. Anche i clienti scandinavi saranno serviti dalla fabbrica polacca, oltre a quelli dell’Europa Centrale e dell’Est.

“Inostri clienti riceveranno computer di altissimo livello ‘Made in Poland’,” ha detto Nicky Hartery, vice president operation di Dell EMEA. “Situare una fabbrica nel cuore dell’Europa ci avvicina ai clienti nei mercati in espansione dell’Europa Centrale e Orientale. Essere più vicini ai clienti vuol dire consegnare loro più in fretta.”

Quella di %u0141ód%u017A è la seconda fabbrica europea, oltre a quella di Limerick, in Irlanda. E’ stata completata in meno di un anno. Inizialmente, saranno impiegate 400 persone che hanno completato un periodo di formazione a Limerick, ma le prospettive di impiego cresceranno fino a raggiungere i 1.100 dipendenti entro il prossimo gennaio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore