Dell in Italia è anche negli store Media World

Aziende

Media World si affianca a Carrefour in Italia per la vendita dei notebook Dell: negli 83 negozi della catena si troveranno le linee Inspiron, Studio e Adamo. Al momento Vodafone resta l’unica telcom a vendere Dell

Nella spendida cornice di Versailles, i 50 più importanti partner retail di Dell in Europa ed area Emea si sono oggi dati appuntamento per metter a fuoco le strategie multi canale di Dell, che ormai da 18 mesi sta allargando, quasi a dismisura, gli accordi in ambito retail per vendere le sue soluzioni.

Al punto che sono ormai 30.000 i negozi che al mondo vendono Dell, e tra questi nomi di spicco come Dixon e PC World in Gran Bretagna, o come Carrefour in Francia, Italia, Spagna, Belgio, o come Cosmo in Austria…. Da quando l’azienda, che per antonomasia è stata paladina della vendita diretta, ha aperto le porte a una strategia multicanale, gran parte delle sforzo si è focalizzato verso i negozi di elettronica di consumo. E l’accordo – che verrà annunciato domani a Versailles e che è stato anticipato a Channel Insider da Phil Bryant, vice presidente e general manager del canale consumer indiretto Dell Emea – va proprio in questa direzione.

Dell, in Italia, allarga la sua presenza nel retail e stipula una partnership molto forte con Media World per essere presente con i prodotti della linea Inspiron, Studio e Adamo negli 83 punti vendita dislocati lungo tutta la penisola. “Media World è per noi un partner strategico– motiva Bryant – perché è il più grande retail sul mercato italiano che copre circa il 13% del mercato consumer retail locale. L’integrazione tra i brand Media World e Dell vogliamo sia molto forte, e lavoreremo per renderla molto evidente ai consumatori”. La partnership con Carrefour continuerà, ma per ora l’accordo con Media World non prevede anche i negozi Saturn,che invece vendono già Dell in Francia.

philbryantdell.jpg

Phil Bryant, vice presidente e general manager del canale consumer indiretto Dell Emea

L’intento di radunare a Versailles, per tre giorni, i nostri partner è quello di creare valore attorno alle nostre soluzioni in modo che sappiano proporle al mercato. Le persone oggi fanno acquisti molto diversificati: si collegano al nostro negozio online e poi si rivolgono a un retail, oppure compiono il percorso inverso. Noi vogliamo supportare il nostro canale in modo che sappia rispondere alle diverse esigenze. E’ importante che i partner retail approvino la nostra strategia multi channel. Una grossa spinta è proprio avvenuta negli ultimi mesi, in cui si è triplicata la presenza retail di Dell nei diversi paesi europei”. Ora tocca all’Italia, dove anche in canale telcom sta portando fatturato con la sola partnership con Vodafone.

Accordi con altrui telcom sono allo studio, soprattutto per vendere le soluzioni mobile, ma per ora– conferma Bryant – in Italia rimane valida la partnership con Vodafone che copre l’intera regione Emea”.

Secondo IDC, al livello mondiale nel primo quarter del 2009, Dell ha raccolto uno share del 4% nella vendita retail ritagliandosi una quota complessiva del 7% . L’accordo con Media World avrà la sua prima cartina di tornasole con il rientro a scuola.