Dell è prossima al buy-out

AziendeMarketing
Microsoft investirà in Dell

Dell è ormai prossima all’intesa della propria cessione a un consorzio di buyout guidato dal Ceo e fondatore Michael Dell e dal private equity Silver Lake Partners

Lo scorso 30 gennaio Michael Dell, in un’intervista a Bloomberg, aveva ammesso di cercare maggiore controllo. Secondo Reuters, il buy-out è confermato e verrà attuato al massimo lunedì. Dell è ormai prossima all’intesa della propria cessione a  un consorzio di buyout guidato dal Ceo e fondatore Michael Dell e dal private equity Silver Lake Partners. Il fondatore dovrebbe conquistare la maggioranza del terzo vendor del mercato Pc che tuttora è valutato 23 miliardi di dollari, mentre Silver Lake  e Microsoft diventeranno soci di minoranza. Il prezzo finale che Dell pagherà agli azionisti non è ancora noto, ma secondo Wall Street dovrebbe rappresentare il più grosso “leveraged buyout” dall’inizio della crisi.

Stando a Bloomberg, Michael Dell potrebbe contribuire con una cifra, proveniente dal portaglio personale, fra i 500 milioni e il miliardo di dollari, oltre al 16% delle azioni del vendor Pc valutate 3.6 miliardi di dollari. Silver Lake e Microsoft potrebbero contribuire ognuno con una cifra che oscikla fra 1 e 2 miliardi di dollari, su un equity check da 8 – 9 milliardi di dollari. Vedremo. Ma le cifre sono imponenti.

Quello che, infine, è certo è che il gruppo d’investimento avrebbe messo al sicuro 15 miliardi di dollari di finanza a debito (tramite quattro banche: Barclays, Bank of America Merrill Lynch, Credit Suisse e RBC Capital) per rendere Dell privata. Il terzo vendor del mercato Pc ha già formato una speciale commissione di direttori independenti e avrebbe assunto Evercore Partners per rassicurare gli azionisti che l’operazione non è affatto nell’esclusivo interesse di Michael Dell, ma di tutti, in un mercato Pc sorpassato da quello Mobile, e in rapida evoluzione.

Microsoft investirà in Dell
Microsoft investirà in Dell 

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore