Dell rinnova la gamma storage PowerVault

CloudServer

La nuova unità di storage esterna abbina dimensioni compatte e consumi ridotti

Con PowerVault Md1120 Dell ha confezionato un nuovo storage esterno configurato come un piccolo hard disk da 2,5 pollici formato Scsi. Oltre a occupare il 70% di spazio in meno delle unità equivalenti da 3,5 pollici, la soluzione consente di risparmiare oltre il 50% di energia, migliorando al contempo la velocità di accesso ai dati.

Puntando sulla versatilità, lo specialista californiano è riuscito ad arricchire dunque la gamma PowerVault per dare a imprese e organizzazioni una soluzione strategica a supporto del data center. PowerVault Md1120, infatti, risulta ideale per chi ha necessità di avere a disposizione un archivio supplettivo per le applicazioni che generano una grossa mole di dati ma anche per chi ha necessità di un enclosure di tipo entry level a supporto delle applicazioni più critiche come, ad esempio, la posta elettronica, i database o i processi relativi alle transazioni online. PowerVault Md1120 può essere espanso fino a sei enclosure, ospitando 144 dischi quando è connesso con PowerEdge Raid Controller.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore