Dell rispolvera la mobilità

LaptopMobility
0 0 Non ci sono commenti

La società risponde alle richieste di mobilità del mercato e lancia nuovi
modelli di notebook Latitude con durata della batteria prolungata e
miglioramenti nelle connettività e prestazioni

Il mercato chiama e i produttori rispondono. E’ il caso di Dell che ha presentato nei giorni scorsi alcuni nuovi notebook che rispondono così alle richieste attuali legate alla mobilità. E allora, così come qualche mese fa Dell, proprio perchè il mercato lo richiedeva, decise di appoggiarsi anche ad Amd, lasciando quasi intatta la collaborazione con la rivale Intel, ora il produttore di notebook ha deciso di rispondere a queste altre richieste del mercato.

Ecco i nuovi Latitude D630, D830 e D531, i modelli che offrono durata prolungata della batteria con prestazioni e connettività migliorate. Nelle prossime settimane sarà anche disponibile un modello ultraportatile, Latitude D430 in sostituzione dell’attuale D420. “Le aziende chiedono a Dell soluzioni mobili versatili che vadano incontro alle esigenze attuali di lavoro”, afferma in una nota Eric Greffier, director client products di Dell Emea.

Mentre i modelli Latitude D630 e D830 integrano i più recenti processori Intel Core 2 Duo, il modello Latitude D531 integra i processori Amd Turion 64 e Sempron. La cronaca di qualche mese fa, ha portato alla ribalta Dell per l’accordo anche con Amd. Matteo D’Elia, notebook brand manager di Dell, interpellato da Vnunet, ha confermato che l’interesse per entrambe le società si era reso necessario proprio perché era ed è il mercato a richiederlo. Per il futuro vedremo come si muoverà e cosa ci richiederà lo stesso mercato”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore