Dell, stregato da Mac OS X?

LaptopMobility

Michael Dell in un’intervista a una nota rivista ha apertamente espresso il proprio interesse verso il sistema operativo di Apple

Se Apple, dopo la svolta storica nei processori targati Intel, dovesse scegliere una nuova rivoluzionaria strada anche per quanto riguarda Mac Os X, avrebbe già clienti tra i Top vendor nel mercato dei Pc. Ma nessuno finora era uscito apertamente allo scoperto, anche per rispetto verso Microsoft. L’intervista di Michael Dell pubblicata su Fortune è, attualmente, un sogno irrealizzabile: tuttavia dimostra la vitalità di Mac OS X e soprattutto l’interesse rinnovato verso Apple, dopo la scelta di divorziare da Ibm per i chip Intel. Ma l’apertura di Mac OS X verso il Pc non è per nulla all’ordine del giorno di Apple, che ha sempre rifiutato simili prospettive.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore