Dell verso i servizi on-site

Aziende

L’azienda sta analizzando la possibilità di estendere la propria attività verso nuovi servizi con supporto e riparazioni on-site.

Dell potrebbe ampliare le proprie attività offrendo ai clienti supporto e riparazioni on-site. La società sta esaminando la questione, con altre tre aziende che potrebbero appoggiarla in questo ambito. Le tre realtà contattate, sono tutte aziende americane: Reliable It, OnForce, e ServicePower, attive nel mondo dei servizi e della logistica. Le voci trapelate nel mondo informatico, non hanno per ora trovato alcuna conferma da parte di Dell, ma molti darebbero credito a queste novità, in quanto la società sembra intenzionata a trovare altri spazi per allargare il proprio giro d’affari, senza trascurare alcuna possibilità. Da tempo Dell ha fatto capire che intende incrementare il proprio fatturato legato ai servizi. Nel corso dell’ultimo trimestre fiscale vi sono stati segnali di un certo calo della crescita e Kevin Rollins, ceo della società, aveva allora annunciato importanti cambiamenti in atto, che avrebbero potuto concretizzarsi da aprile.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore