Delude il venerdì nero dell’e-commerce Usa

E-commerceMarketing

La crescita del traffico Internet è stata inferiore all’incremento dell’anno
scorso nel giorno dopo la festa del Ringraziamento

In attesa del cyber lunedì dello shopping natalizio, il venerdì nero, il giorno in cui inizia la maratona statunitense della bagarre di Natale (dopo la Festa del Ringraziamento), è partita con il piede sbagliato. Il traffico Internet ha deluso le aspettative, è infatti stato inferiore ai dati dell’anno scorso. Le cifre di Nielsen/Netratings parlano chiaro: nel venerdì nero 2006 la crescita è stata del 12%, sotto la crescita del 29% del 2005, ma in linea con i tassi di incremento del biennio 2003-2004. Comunque a vincere è stata eBay con 7,5 milioni di utenti unici, seguita da Amazon e Wal-Mart store. Per capire lo stato dell’e-commerce di fine 2006 si attende il prossimo Cyber Mondey.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore