Demon Stone

Management

Sviluppato dallo stesso team che ha ideato Il Signore degli Anelli: Le Due Torri, Demon Stone ne condivide il motore grafico e la giocabilità di base. Il gioco vanta una sceneggiatura non molto originale, ma ben recitata in italiano, ideata dal famoso scrittore fantasy Robert A. Salvatore. In Demon Stone controllate un gruppo di tre

Sviluppato dallo stesso team che ha ideato Il Signore degli Anelli: Le Due Torri, Demon Stone ne condivide il motore grafico e la giocabilità di base. Il gioco vanta una sceneggiatura non molto originale, ma ben recitata in italiano, ideata dal famoso scrittore fantasy Robert A. Salvatore. In Demon Stone controllate un gruppo di tre avventurieri (guerriero, ladra e mago), ciascuno dotato di abilità specifiche, che devono affrontare epici combattimenti all’arma bianca contro mostri e demoni tratti dall’immaginario di AD&D. Nonostante una certa ripetitività di fondo, il titolo Atari gioca bene le sue carte e riesce a reinterpretare in modo efficace e divertente l’inflazionatissimo genere del fantasy d’azione. Se non fosse per la scarsa longevità e un grado di rigiocabilità praticamente nulla, Demon Stone avrebbe raggiunto con facilità l’eccellenza.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore