Desktop, il Pc surclassa il Mac

PCWorkspace

Apple da tempo non rinfresca la gamma iMac, e per questo motivo il segmento desktop risente maggiormente della crisi. Intanto Apple aggiorna il sistema operativo Mac Os X alla versione 10.5.6

Tira più il Pc del Ma c. Non è una novità, sia chiaro. Tuttavia, mentre le vendite di desktop di Apple sono in netto calo, mettendo a segno un crollo del 38%, quelle dei desktop Pc con sistema operativo Windows hanno registrato una flessione di “solo” il 15%. In generale, le vendite desktop hanno visto un declino del 20%.

Secondo Npd Group, a novembre, negli Usa Apple ha registrato un calo delle venditedei Mac, anno su anno, mentre il mercato statunitense dei Pc (con a bordo Windows) registrava una crescita del 7%.

La “crisi” di apple a novembre è limitata al segmento desktop: infatto le vendite di portatili MacBook è salita del 22%, mentre i notebook con Windows sono cresciuti del 15%.

Secondo Reuters , la causa di questa crisi è presto spiegata: Apple da tempo non rinfresca la gamma iMac, e per questo motivo il segmento desktop risente maggiormente della recessione. Chissà che il MacWorld Expo non dia la svegli a Apple.

Infine Apple aggiorna Leopard alla versione Mac Os X 10.5.6 . Sono stati risolti bug in iChat, Mail, Safari e Time Machine, ma anche problemi del controllo parentale in iTunes e di distorsioni grafiche con le schede Ati. L’aggiornamento di sicurezza di Apple risolve 21 falle.

Nei giorni scorsi apple aveva aggiornato i firmware per MacBook e MacBook Air: due a testa, per il MacBook , il MacBook Pro e il MacBook Air . Sono aggiornamenti per il “miglioramento della stabilità”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore