Dettatura digitale

Sistemi OperativiWorkspace

Un software per il riconoscimento vocale completo di registratore.

La confezione di Dragon NaturallySpeaking 8 Mobile contiene il software che abbiamo già recensito nel numero 133 di Computer Idea e il registratore digitale Philips VoiceTracer 7630. Siamo di fronte, senza dubbio, al migliore programma di riconoscimento vocale presente sul mercato, in grado, dopo qualche sessione di utilizzo, di apprendere e trascrivere la voce dell’utente con pochi margini d’errore. La soluzione “mobile” è pensata per i liberi professionisti che vogliono dettare al registratore lettere, rapporti, memoriali e poi lasciare al computer il compito più gravoso: quello della trascrizione. La differenza tra il riconoscimento di una dettatura in tempo reale (fatta con il microfono) e quello di una in differita fatta con il registratore è risultata davvero insignificante. Piuttosto la complicazione è che, durante la registrazione non si riesce a dare molti “comandi di servizio”, per esempio la creazione di link, o l’impostazione di particolari formattazioni perché è più semplice ricordare alcuni comandi quando ci si trova davanti al computer. Questo rende lo “sbobinamento” un po’ più laborioso. Il registratore incluso è di buona qualità, con 32 Mb di memoria interna registra fino a 17 ore di parlato (massimo 396 registrazioni) e si collega al computer tramite la porta USB. Sconsigliamo l’utilizzo di questo kit per registrazioni di lezioni universitarie o eventi simili, a meno che non obblighiate il professore a svolgere l’addestramento al programma.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore