Dieci estensioni per Firefox

Workspace

Arricchire il browser Firefox è semplice, con la vastità di plugin a disposizione; ecco le dieci estensioni che nessun utente dovrebbe farsi mancare

Firefox è il software rivelazione degli ultimi tempi. Amato dagli utenti alle prime armi per la sua facilità e per l’interfaccia user friendly, il browser della Mozilla Foundation è molto apprezzato anche dagli utenti evoluti in cerca di un navigatore di pagine Web completamente espandibile nelle sue funzionalità. I creatori di Firefox infatti hanno dato la possibilità a chiunque di poter realizzare dei plugin in grado di implementare caratteristiche avanzate: le estensioni. La comunità di sviluppatori mondiale ha prodotto degli ottimi esempi di estensioni già perfettamente funzionanti e pronte a essere installate con pochi clic. Il processo di installazione di una nuova estensione è davvero molto semplice. Si apre Firefox, si fa clic su Strumenti, Estensioni e poi su Scarica Estensioni. Si accede a questo punto alla pagina ufficiale da dove si potranno scaricare e installare in tutta sicurezza tutti i plugin desiderati. In alternativa si può far puntare il browser all’indirizzo https://addons.mozilla.org/. Ogni volta che si installa una nuova estensione è sempre necessario chiudere e riaprire Firefox. SuperDragAndGo Categoria: Tabbed Browsing Indirizzo: http://superdragandgo.mozdev.org/ Il drag and drop applicato alla navigazione: è una di quelle estensioni che, una volta provate, diventano indispensabili per i navigatori incalliti. In pratica grazie a questo plugin di soli 10 Kbyte si aggiunge la funzionalità di trascinamento di un link in un’area vuota della pagina e la successiva apertura in un nuovo tab dell’Url selezionato. Qualsiasi link in una pagina o segnalibro salvato può essere aperto velocemente semplicemente trascinandolo. FlashGot Categoria: Download Tools Indirizzo: www.flashgot.net Il download manager di Firefox non vi soddisfa? Questa estensione fa al caso vostro. Realizzata da Giorgio Maone, programmatore di Palermo, FlashGot è prima nella classifica delle estensioni più popolari per Firefox e il successo è assolutamente meritato. FlashGot permette infatti di utilizzare ben 23 tra i più famosi download manager disponibili per Windows, Linux e Mac Os X per una gestione ottimale del trasferimento di file. Una volta installato, possiamo accedere alle opzioni di configurazione cliccando su Strumenti, FlashGot, Altre Opzioni. Nella scheda Generale si può selezionare da un menu a tendina il download manager utilizzato. In Menu invece si può mettere un segno di spunta sulle voci che compariranno nel menu contestuale richiamabile dal tasto destro del mouse (Scarica il link con FlashGot). Nella scheda Download si può scegliere se spuntare Inizia download automaticamente, impostando anche le estensioni dei file da scaricare, o in alternativa selezionare Intercetta tutti i download. Tab Clicking Options Categoria: Tabbed Browsing Indirizzo: http://twanno.mozdev.org Piegare il comportamento delle “schede” di navigazione (tab) ai propri voleri: questo è lo scopo di una tra le più complete estensioni, utile nella personalizzazione delle azioni generate dai clic del mouse su un tab. Per accedere alle opzioni bisogna cliccare su Strumenti, Estensioni, Tab Clicking Options e poi sul pulsante Opzioni nella finestra Estensioni. A disposizione ci sono cinque tasti configurabili per eseguire svariate azioni su un tab: doppio clic con il tasto sinistro del mouse, clic con la rotellina, clic con il tasto Ctrl, con il tasto Alt e con Shift. A ognuno di questi tasti può essere associata un’azione: apertura, chiusura, ricaricamento e duplicazione di un tab. TinyUrl Creator Categoria: Miscellaneous Indirizzo: http://tinyurl.com/duqnc Possiamo definirla l’estensione che dà un taglio agli indirizzi troppo lunghi. Con TinyUrl Creator è possibile infatti accedere al popolare servizio TinyUrl (http://tinyurl. com) e abbreviare gli Url troppo lunghi con pochi clic. Il servizio è utilissimo per esempio per postare un link all’interno di un forum, rendendolo più leggibile dall’occhio umano. Una volta installata si può accedere all’estensione da Strumenti, TinyUrl Creator e selezionare New per immettere un Url da rimpicciolire o From current Url per lavorare sull’indirizzo visualizzato nella barra degli indirizzi di Firefox. In alternativa le funzioni di accorciamento sono richiamabili dal tasto destro del mouse, selezionando Create TinyUrl for this Link oppure Create TinyUrl for this Page. IE View Categoria: Web Annoyances Indirizzo: http://ieview.mozdev.org Con questa estensione si aggiunge la possibilità di aprire la stessa pagina visualizzata con Firefox utilizzando Internet Explorer. È molto frequente infatti imbattersi in pagine Web ottimizzate e visualizzabili correttamente soltanto con Internet Explorer. L’estensione aggiunge nel menu contestuale richiamabile dal tasto destro del mouse l’opzione View this page in IE, che consente di aprire la stessa pagina anche con il browser di Microsoft. Cliccando con il tasto destro su un link all’interno di una pagina si accede alla funzione Open Link Target in IE. È anche possibile memorizzare in una lista i siti che verranno aperti sempre con Internet Explorer. Bandwidth Tester Categoria: Miscellaneous Indirizzo: www.mozmonkey.com Quanto è prestante la nostra connessione a Internet? Bandwidth Tester si occupa proprio di rispondere a questo interrogativo, permettendo una misurazione attendibile di quanti Kbyte siamo in grado di scaricare ogni secondo. Il test si effettua selezionando l’estensione da Strumenti, Bandwidth Tester. Da un menu a tendina si potrà scegliere il tipo di connessione usata (Dial-up, DSL, T1 or greater e cliccare su Run Test. Nel riquadro Description si possono vedere i quattro download effettuati come test, al termine dei quali viene fornita una media dei risultati, che corrisponderà alla nostra ampiezza di banda effettiva. In alternativa cliccando su Options si possono inserire dei file remoti da scaricare a propria scelta, inserendo gli Url di quattro file. Checky Categoria: Developer Tools Indirizzo: http://checky.sourceforge.net/extension.html È il compagno di viaggio ideale per gli sviluppatori di pagine Web: con Checky è possibile effettuare tutti i tipi di validazione immaginabili sulle pagine web incontrate. Con Checky è possibile verificare e validare Html, Xhtml, Css, Rdf, Rss, Xml, P3p e l’aderenza alle Web Content Accessibility Guidelines (Wcag). Queste ultime sono le norme stabilite dal W3c per far si che un documento possa essere accessibile a tutti, anche a persone affette da disabilità. Sage Categoria: Blogging Indirizzo: http://sage.mozdev.org È un lettore di feed Rss leggero e funzionale. Con Sage, Firefox ha finalmente un ottimo aggregatore di Rss, che non ha nulla da invidiare alle applicazioni in circolazione. I feed Rss non sono altro che file in formato Xml scaricabili gratuitamente da moltissimi siti e blog con le ultime notizie apparse. Al posto di andare a visitare un sito di news per cercare aggiornamenti, l’Rss ci porta le notizie “a domicilio”. Per richiamare Sage basta fare clic su Strumenti, Sage (oppure Alt+S): sul lato sinistro si aprirà un elenco dei feed sottoscritti a cui naturalmente possiamo aggiungere tutti i siti di nostro gradimento, per avere sempre tutto sotto controllo. QuickNote Categoria: Miscellaneous Indirizzo: www.jedbrown.net/1.0/mozilla/ Prendere note mentre si naviga: a chi non è mai capitato di volersi appuntare l’indirizzo di un sito o il nome di libro di cui si è appena letta una recensione su Amazon? Con QuickNote abbiamo a disposizione una sorta di post-it virtuale, richiamabile in ogni momento. Cliccando su Strumenti, QuickNote si può decidere tra diverse modalità: Float, Sidebar e Tab. Con Float il post-it viene visualizzato in una piccola finestra fluttuante sullo schermo; con Sidebar la nota si apre in una barra sulla sinistra della schermata di Firefox; con Tab la nota viene visualizzata in una nuova scheda di Firefox. In aggiunta l’estensione inserisce nel menu contestuale (richiamabile dal tasto destro del mouse) la voce Send Link to QuickNote ogni volta che il cursore del mouse si trovi su un indirizzo Web. Password Maker Categoria: Privacy And Security Indirizzo: http://passwordmaker.mozdev.org/ Memoria corta e troppe password da ricordare? Nessun problema, ci pensa Password Maker. L’estensione è una sorta di manna per tutti gli utenti che fanno fatica a inventare una nuova password per ogni servizio a cui ci si debba registrare. L’utente, al momento della registrazione a un nuovo sito o servizio, crea una password denominata Master Password e immette l’Url del sito che richiede la registrazione. A questo punto Password Maker genera una password molto complessa attraverso l’algoritmo MD5; per ogni sito verrà generata una password differente. Si accede all’estensione da Strumenti, Password Maker. Nelle Basic Options va inserita la Master Password; poi si sceglie dal menu a tendina se salvare tale password sull’hard disk (Store master password in disk and in memory), in memoria (Store master password in memory), o di non salvarla affatto (Do not store master password). Nel campo Url, al momento della registrazione a un sito dovrebbe comparire già l’indirizzo corretto. In Advanced Options, Url Components si possono mettere dei segni di spunta nel caso in cui si vogliano includere nella generazione della password associata all’Url il protocollo (Protocol), i sottodomini (Subdomains), la porta, il percorso e i parametri di una query (Port, path, anchor, query parameters).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore