Dieci scenari di convergenza nel mercato IT, secondo Frost & Sullivan

AziendeMercati e Finanza
Dieci scenari di convergenza nel mercato IT, secondo Frost & Sullivan
2 35 Non ci sono commenti

Da uno studio di Frost & Sullivan emergono i 10 scenari di convergenza che avranno un impatto sul panorama IT, guidando lo sviluppo di nuovi prodotti. Ecco di quali si tratta

Realtà aumentata e virtuale, settimo senso, agricoltura smart e utility del futuro fanno parte dei 10 scenari di convergenza che avranno un forte impatto nel mercato IT, guidando lo sviluppo di nuovi prodotti. Lo riporta una ricerca, intitolata 2015 Technology Convergence Scenarios, targata Frost & Sullivan.

Lo sviluppo dei prodotti più focalizzato sul cliente e in grado di anticiparne le esigenze, permette alle aziende di riuscire a vedere nuove opportunità, mercati e nuove applicazioni, più velocemente rispetto alla concorrenza. “Le opportunità che nascono dall’integrazione tecnologica non sono limitate a concetti futuristici che possono migliorare le prestazioni umane”, precisa un analista del gruppo TechVision di Frost & Sullivan. “C’è un significativo ambito di applicazione per la creazione di prodotti innovativi e funzionali che possono entrare a far parte della vita di tutti i giorni.”

Dieci scenari di convergenza nel mercato IT, secondo Frost & Sullivan
Dieci scenari di convergenza nel mercato IT, secondo Frost & Sullivan

I 10 scenari riguardano i seguenti settori: utility del futuro, agricoltura connessa, strumenti di guida per non vedenti, processi decisionali automatici, cure connesse di prossima generazione, settimo senso, tute neuro-protesiche, chirurgia basata sulla realtà aumentata, istruzione virtuale as-a-service, realtà aumentata per ottimizzare l’esperienza utente.

L’elettronica indossabile (Wearable tech) e l’interconnessione grazie ai sensori ubiqui di Internet of Things (Iot), oltre alla maggiore mobilità, sono tendenze che avranno un impatto nel futuro. Inoltre, si stima che i sistemi ricchi di contesto diventeranno più pervasivi, in linea con la domanda da parte dei clienti. Essi si sono già diffusi in ambiti precedentemente non connessi, come la sanità, ed è probabile che diventeranno tecnologie di utilizzo quotidiano.

Il Nord America e l’Europa traineranno lo sviluppo grazie a investimenti, e, in alcuni casi, finanziamenti ed incentivi normativi che accelerano i progressi in queste regioni. Il Nord America guida la classifica in termini di dollari spesi nella ricerca e sviluppo (R&D), brevetti registrati e tasso di diffusione nella maggior parte degli ambiti tecnologici.

Lo studio “2015 Technology Convergence Scenarios”, parte del programma TechVision, mette sotto la lente diversi scenari di convergenza: dall’agricoltura intelligente ed efficiente al miglioramento della qualità e stile di vita per i non vedenti; dalle decisioni computerizzate che forniscono dati di intelligence alla teranostica automatizzata; dai sistemi di istruzione virtuali connessi al cervello e basati su cloud alle esperienze di realtà aumentata (AR) per i consumatori e i settori della difesa, dell’istruzione e dei giochi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore