Digital divide colmato dal Wi-Fi

MobilityNetworkWlan

Anche i piccoli comuni italiani, esclusi dalla banda larga, vogliono la connessione senza fili

Mentre Siemens annuncia la banda extra large grazie a un’implementazione futura del WiMax, c’è chi pensa in piccolo per portare la rete dove non c’è e colmare il gap con le aree metropolitane. Si tratta dell’Associazionale Nazionale Piccoli Comuni d’Italia (Anpci) che ha deciso di scommettere sul WiFi per evitare di essere tagliate fuori dalla rivoluzione broad band. Grazie a una convenzione con la società Wi-Fi-Company, i Piccoli Comuni potranno crescere. Almeno in Rete. Un convegno sul tema verrà presentato nel omune di Roddi in provincia di Cuneo il prossimo 12 maggio (Cascina Leone in Via Morando 1-3). Con l’appoggio, almeno teorico, del Ministro Stanca, che ha già preannunciato la svolta wireless del Governo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore