Digital home: le soluzioni Asus

Stampanti e perifericheWorkspace

Dav center, soluzioni barbone, monitor Lcd e smartphone: queste le novità
proposte da Asus al Cebit

Asus è stato uno dei marchi protagonisti al Cebit di Hannover, durante il quale sono state presentate le novità legate all’intrattenimento digitale. Tra queste l a soluzione Dav center A33, dotata di sistema home theatre a 100 W per canale, per un audio di elevata qualità e funzionalità di auto setup. Il sistema dispone inoltre di connettività wireless e grafica di alto livello, e supporta un’ampia gamma di formati audio. La P2-M2A690G è una soluzione book-size per l’home theater di tipo barbone, caratterizzata da eleganti rifiniture in pelle e pieno supporto alla tecnologia Blue-Ray, 8 canali audio Azalia e Lan Gigabit. Arricchito dalle funzionalità Asus Q-Fan e Recover Pro, il sistema è Windows Vista ready. In ambito Lcd, Asus propone uno schermo ultra sottile, Ls201, caratterizzato da un design raffinato e da un pannello particolare per una maggiore protezione. Il modello MW221U è invece un display sempre a cristalli liquidi, ma da 22 pollici widescreen 16:10, certificato per Windows Vista Premium, come l’altro. Ha un tempo di risposta di appena 2 millisecondi ed è dotato di ingresso Dvi. Il nuovo smartphone P526 è un Gps Quad-band Gms/Gprs/Edge con supporto global roaming, dotato di tastiera numerica e di un joystick per muoversi facilmente nel menù. Ha una risoluzione per le immagini di 640×480 pixel ed è equipaggiato con fotocamera da 2 Mega utilizzabile anche come videocamera.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore