Diminuiscono i virus, sale lo spam

Sicurezza

SoftScan illustra l’andamento di email con virus o spam in giugno

La posta elettronica contenente virus è stata dello 0,86% nel mese di giugno, nonostante un attacco di Bagle. Invece lo spam è cresciuto dell’85.11%. Lo rivela SoftScan, che giustifica il crollo dei virus con un minor volume di scambi email nei mesi estivi. La top five di giugno è così composta: phishing al 48.05%, Netsky al 16.69%, Mytob al 15.05%, Bagle al 5.94%, Mydoom al 3.44%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore