Disponibile l’aggiornamento per Office 2003

Sistemi OperativiWorkspace

Più sicurezza e stabilità promette il primo aggiornamento di Office 2003. Mentre slitta il Service pack 1 destinato a Windows Server 2003.

Una buona notizia e una meno. Microsoft ha reso disponibile l’aggiornamento per la suite Office 2003, che ora peserà 75 Mb contro i 20 Mb precedenti. L’aggiornamento include tutte le patch rilasciate fino ad oggi, con in più numerose fix e funzionalità destinate a migliorare la sicurezza e ad aumentare le prestazioni di Office 2003. Tra queste una serie di strumenti che consentono agli sviluppatori di gestire meglio il codice, i miglioramenti in chiave Xml e il supporto alla firma elettronica. Microsoft, annunciando l’arrivo dell’aggiornamento, ha sottolineato quanto sia stato importante l’apporto degli stessi utilizzatori, che nel corso degli ultimi mesi hanno segnalato errori, problemi e quanto era necessario aggiungere per migliorare il funzionamento della suite. Molti feedback sono stati raccolti grazie all’Online crash analysis integrato in Office 2003, che segnala automaticamente via Internet i problemi generati dal sistema stesso. La notizia meno buona è invece lo slittamento dell’annunciato aggiornamento per Windows Server 2003. Previsto entro la fine dell’anno, ora sembra che il rilascio avverrà alla metà del 2005; questo ritardo si porta dietro anche l’aggiornamento per l’architettura a 64 bit, previsto anch’esso nel medesimo periodo. Notizia che certamente ha irritato Amd, che aspetta il rilascio dell’aggiornamento per poter lanciare le nuove Cpu x86 a 64 bit. Per Microsoft però è più importante uscire con un prodotto perfetto, sotto tutti i punti di vista, piuttosto che rispettare le date precedentemente fissate. Una cortesia che farà sicuramente piacere ai suoi clienti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore