Disponibile subito il sistema MusicStation che va contro l’Iphone

AccessoriWorkspace

Omnifone lancia la tariffa flat e promette di raggiungere i 100 milioni di
telefonini con Musicstation entro i prossimi 12 mesi

CON UN ATTACCO PREVENTIVO nei confronti del lancio ampiamente anticipato dell’Iphone, per il quale mancano ancora due settimane, gli specialisti di soluzioni musicali portatili di Omnifone sostengono che i telefonini compatibili Musicstation sono ora disponibili per la prima volta in Svezia. Dal punto di vista di un operatore di telefonia mobile, Musicstation rappresenta il modo ideale per contrastare le prerogative vantate dall’iPhone. La scandinava Telenor ha dei telefonini compatibili in vendita nei negozi già dal 14 giugno. L’ iPhone è mediamente una cattiva notizia per gli operatori, visto che gli utenti di iPod trasferiranno le loro raccolte di musica personali nel telefonino attraverso un cavo o una rete WiFi. Invece, con Musicstation, le tracce vengono scaricate attraverso una connessione dati 2,5G o 3G. Forse l’annuncio più intrigante fatto da Omnifone è che la società ha in programma di raggiungere i 100 milioni di telefonini con Musicstation entro i prossimi 12 mesi. Il dato si confronta con il target dello smartphone di Apple fissato in appena 10 milioni di unità. Visto che Musicstation gira sotto Symbian o come applicazione Java, è possibile che Omnifone riesca a raggiungere il suo obiettivo. La società ha anche annunciato di aver stretto accordi di licenza con i grandi nomi dell’industria della musica, come Universal Music Group, Sony BMG, EMI Music e Warner Music International. Quindi l’offerta dovrebbe essere decisamente ampia. Per acquistare il diritto di usare la Musicstation di utenti pagheranno un importo settimanale di ? 2,99 per poter accedere all’intero catalogo di musica. Altre informazioni le trovate qui .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore