Distribuzione in positivo per il 2005

Aziende

Nel corso della conferenza It supply chain organizzata dalla società di analisi Raymond James, emerge un mercato vitale e con buone prospettive.

Il quadro dipinto dalla maggior parte dei leader del settore della distribuzione, per il 2005 è a tinte rosa. Il dato si ricava dagli interventi dei ceo di Ingram Micro, Tech Data, Avnet, Bell Micro e altri, durante il Raymond James It Supply Chain Conference, tenutosi a New York. Molti dei partecipanti all’incontro, hanno dichiarato che gli ultimi mesi sono stati finanziariamente proficui. Kent Foster, ceo di Ingram Micro, ha sottolineato che il loro ultimo quadrimestre è stato il migliore, da quando sono nati. Secondo gli analisti della Raymond James, gli utili dei maggiori distributori di It sono stati significativamente migliori di quelli dell’anno passato. Responsabili di questi traguardi, i nuovi settori nei quali sono entrati i maggiori distributori It. Tech Data, ad esempio, nel corso dell’anno passato, ha aggiunto Emc alla sua lineup e ha significativamente spinto sulle tecnologie emergenti, come la telefonia Ip. Anche il mercato Pos (Point-Of-Sales) e quello della identificazione automatica e archiviazione dati (Aidc) risulta in significativa crescita. L’ottimismo per il prossimo anno è quindi di rigore. Secondo le previsioni, mercato in crescita anche all’estero, grazie anche alla debolezza del dollaro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore