Dodici trucchi per migliorare la durata della batteria su Android

MobilitySmartphone
Dodici trucchi per migliorare la durata della batteria su Android
3 3 Non ci sono commenti

I miglioramenti sono palpabili fin dall’introduzione di Doze su Android 6.0 Marshmallow, ma siamo ancora lontani dai livelli dell’autonomia di Nokia 3210. Ecco 12 trucchi per aumentare la durata della batteria su Android

Se l’autonomia del vostro smartphone Android non vi soddisfa, potete ricorrere a dodici trucchi per migliorare la durata della batteria.

I miglioramenti sono palpabili fin dall’introduzione di Doze su Android 6.0 Marshmallow, ma siamo ancora lontani dai livelli del Nokia 3210. Ecco 12 trucchi per aumentare l’autonomia su Android, anche se i processori sono più veloci e gli schermi Amoled sempre più luminosi ed ampi.

La gestione della batteria

I dispositivi Android con Battery Manager, hanno accesso a dettagliate informazioni sulle opzioni batteria e risparmio energetico. A volte i vendor Android sovrappongono i propri sistemi per fornire i dati sul consumo della batteria.

La gestione della batteria
La gestione della batteria

Bisogna verificare quali sono le apps power-intensive, che cioè incidono di più sul consumo energetico. È utile conoscere chi sono i battery killer: applicazioni che girano silenziosamente in background, come Skype, WhatsApp, Facebook, Snapchat ed Instagram, di solito appaiono in cima alla lista. Non vi suggeriamo di smettere di usare queste apps, che fra l’altro sono le più popolari su smartphone, ma di controllare le abitudini di utilizzo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore