Domani apre Ted, il salone delle tecnologie didattiche

E-commerceMarketing

Dal 25 al 27 novembre a Genova sarà in scena il salone delle tecnologie multimediali e delle attrezzature per la scuola, l’università e l’impresa. In primo piano anche Abcd

ABCD – Scuola, Formazione, Ricerca e Impresa, è in programma alla Fiera di Genova dal 25 al 27 novembre prossimi. ABCD crea qualcosa di nuovo mettendo in sinergia i diversi comparti del sapere, i diversi punti di vista dell’universo education, che per la prima volta si trovano ad agire in termini di sistema, e si propone di contribuire a delineare e promuovere il nuovo ruolo dell’istruzione non solo in Italia ma in tutta Europa, secondo gli obiettivi fissati dall’Unione Europea. ABCD, patrocinata da Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Ministro per l’Innovazione e le Tecnologie e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, nasce da tre manifestazioni già note al pubblico:Ted, Bts, la borsa del turismo scolastico e In formazione, il salone dello studente . La manifestazione si sviluppa su 23mila metri quadrati con tutti i nuovi prodotti e servizi dedicati al mondo dell’education – molti di questi sperimentabili in prima persona nelle tecnoclassi– grazie alla partecipazione di aziende, istituzioni, associazioni e tour operator specializzati nel turismo scolastico. Vasto e articolato il programma degli incontri, dei convegni tra cui quelli organizzati dalla fondazione ENI Enrico Mattei, dal CIDI- Centro di iniziativa democratica degli insegnanti, dal Touring Club Italiano e dall’editoriale Tuttoscuola – dei dibattiti, dei seminari. Numerosi sono i workshop pratici che andranno dalle degustazioni di cibi della cucina mediterranea a quelli più “avveniristici” della Scuola di Robotica . In contemporanea ad ABCD Fiera di Genova ospiterà altre tre manifestazioni, fortemente sinergiche con i contenuti e la filosofia di ABCD: la nona edizione di Formula Salone della formazione, dell’orientamento e del lavoro, “Per fili e per segni” – ingegno italiano e società dell’informazione e Gemun 2004 – la seconda Simulazione dell’Assemblea Generale dell’Onu che vedrà la partecipazione di studenti provenienti da tutto il mondo. La rassegna è stata presentata martedì 23 novembre alle 11.30 presso la Sala Stampa del Padiglione C della Fiera. Per maggiori informazioni è online il sito Web: www.abcd-online.it .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore