Dopo il flop all’asta Nortel, la strategia di Google per Android

AziendeMarketingMobile OsMobility
Apple alla guerra dei brevetti

Google deve dotarsi di un portafoglio brevetti per salvare Android dalla cause brevetto. I prossimi passi da compiere

Ha sorpreso la vittoria all’asta dei 6 mila brevetti di Nortel da parte di un consorzio, alternativo a Google, e composto dai suoi “peggior rivali” (da Apple a Rim fino a Microsoft), che hanno sborsato 4.5 miliardi di dollari per mettere le mani sul prezioso portafoglio. Ha forse sorpreso la sconfitta di Google in un’asta a cui la BigG sembrava riporre grandi speranze. Sembra che Google abbia adottato una tattica “matematico-algebrica” per l’asta, che non è andata a buon fine. Vediamo allora la strategia di Google per Android per il dopo-Nortel. Android è minacciato da varie cause: Oracle chiede la paternità di 44 brevetti Java che sarebbero copiati sull’OS di Google; Microsoft già oggi ottiene più soldi da Android che da Windows Phone 7 (a causa di accordi per violazione brevetti); Apple e Samsung sono in pena escalation di accuse e controdenunce (salvo un retrofront di Samsung, che però non cambia la sostanza della guerra brevetti fra due ex partner).

Come costruire uno scudo brevetti per Android, ormai primo OS del mercato smartphone e che vanta mezzo milioni di attivazioni al giorni? Secondo Florian Muller, esperto di brovetti, un’altra occasione così ghiotta, di un asset così ricco, non si ripresenterà facilmente. E, del resto, i 700 brevetti di Google sono pochi per difendere Android dall’assalto della concorrenza (soprattutto Apple, Oracle e Microsoft).

Secondo ICAP Patent Brokerage, gli asset brevetti importanti sul mercato ci sono: basta cercarli. Google detiene 36.7 miliardi di dollari in contanti. “Una delle migliori difese di un’azienda contro questo genere di controversie consiste (ironicamente) nel possedere un portafoglio brevetti temibile,” ha detto il General Counsel Kent Walker di Google in un post sul blog.

Google deve dotarsi di un portafoglio brevetti per salvare Android
Google deve dotarsi di un portafoglio brevetti per salvare Android
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore