Dopo Kindle Fire, Amazon ha in cantiere uno smartphone Android

AccessoriDispositivi mobiliMarketingMobile OsMobilityWorkspace
Amazon: il primo smartphone non sarà gratis e non arriverà nel 2013

Amazon vuole sfidare Apple a 360 gradi: non solo nel mercato tablet, ma anche smartphone. Dove il sistema operativo Android detiene il dominio

Dopo il debutto del Kindle Fire, Amazon vuole espandere la propria presenza nel mercato smartphone. Dopo l’e-readers e il  tablet, Amazon prepara la discesa in campo nella telefonia con uno smartphone Android. Amazon ha appena lanciato il Kindle Fire, il primo tablet Android da 199 dollari. La scelta aggressiva del prezzo di Kindle Fire  lo pone fra i prodotti consumer più chiacchierati del momento. Kindle Fire, il nuovo Nook e iPad saranno i best seller della stagione natalizia, e Kindle Fire potrebbe essere il primo tablet Android ad aggredire il mercato di Apple. Secondo previsioni, Kindle Fire potrebbe vendere tra i 3 e i 5 milioni di pezzi nel corso di questo trimestre. Ma Amazon non si acconta e si accinge ad ampliare la gamma di prodotti Android.

Secondo Gartner, Android detiene il 52% del mercato smartphone. Le vendite smartphone, nonostante un rallentamento ha livello sequenziale, registrano un balzo del 42% a 115 milioni di unità nel trimestre.

Nei giorni scorsi Amazon ha acquisito Yap, specializzata in riconoscimento del linguaggio,  per sfidare la tecnologia Siri di Apple.

Amazon smartphone
Amazon tablet, smartphone e set-top-box
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore