Dispositivi mobiliMobility

Apple Watch e gli smartwatch alternativi nel mercato della Wearable Tech

Apple Watch ha una versione luxury in oro
0 0

Apple Watch è sulla rampa di lancio. Caratteristiche, prezzi, disponibilità, previsioni di mercato per lo smartwatch di Apple. Una panoramica sui competitor visti a Mwc 2015: gli smartwatch alternativi pronti a sfidare Apple Watch

Nell’atteso evento del 9 marzo, Apple ha svelato il suo Apple Watch, nuovi MacBook, un servizio open source per la ricerca medica (ResearchKit); inoltre ha tagliato il prezzo alla Apple Tv, su cui arriva lo streaming Tv di Hbo Now, con le serie più seguite, fra cui Game of Thrones. Per la cronaca, Apple ha finora venduto 25 milioni di Apple Tv. Ma, a catalizzare l’attenzione di tutti, è stato il primo dispositivo di Wearable Tech targato Apple.

Apple Watch: a che cosa serve

Con l’orologio intelligente di Apple, si ricevono le notifiche, si effettuano pagamenti via Apple Pay, si chiedono informazioni a Siri, si dettano promemoria. Inoltre si risponde a messaggi o direttamente alle telefonate da Apple Watch indossato polso. Ma il dispositivo può funzionare da controllo remoto per la musica, per la fotocamera dell’iPhone o anche per Apple TV.

Apple Watch
Apple Watch

AppleWatch si può utilizzare anche per le prenotazioni delle camere degli hotel e direttamente come chiave per aprire la porta della camera. Ma con Apple Watch si possono controllare i voli aerei e prenotare camere in albergo. Lo smartwatch può anche essere usato come chiave per aprire la porta della camera dell’hotel. Può interagire via HomeKit per aprire la porta del garage.

È anche possibile attivare “Shazam” dallo smartwatch per scoprire il titolo di un brano musicale o effettuare il check-in in hotel.

In ambito Salute, lo smartwatch ha forti potenzialità, grazie all’accelerometro e al cardiofrequenzimetro integrato, anche se i sensori più interessanti arriveranno probabilmente nelle prossime generazioni. Apple Watch misura tutti i movimenti, anche quando si porta a spasso il cane, si fanno le scale o si gioca con i figli. Ma soprattutto sprona gli utenti a non avere una vita eccessivamente sedentaria, ma a muoversi, visto che conteggia quanto tempo si trascorre seduti.

Apple Watch: caratteristiche, prezzi e disponibilità

Apple Watch, disponibile in due dimensioni da 38 e 42mm e in tre edizioni (la più economica è il modello Sport), funziona con Apple 5, 5S, 5C, 6 e 6 Plus, aggiornati a iOS 8.

Apple Watch
Apple Watch

Dopo aver venduto 700 milioni di iPhone, Apple fa il suo trionfale ingresso nel mercato Wearable Tech, la tecnologia da indossare, con il suo primo smartwatch. Apple Watch sarà in commercio in 9 Paesi, Italia esclusa, dal prossimo 24 aprile. Costerà a partire da 349 dollari (il modello sportivo con cassa in alluminio); 549 dollari l’edizione in acciaio con vetro in zaffiro; infine, il modello deluxe in oro sorpassa i 10.000 dollari.

La nuova Corona Digitale rappresenta un nuovo input per scorrere, zoomare e navigare in modo immediato e fluido, senza coprire il quadrante con il dito: permette di attivare l’assistente vocale Siri. Il display Retina con Force Touch di Apple Watch rileva la differenza fra un tap e una pressione, offrendo un modo ancora più facile e veloce per accedere ai diversi controlli. Apple Watch è dotato di Taptic engine e ha microfoni e speaker: quindi, permette di ricevere le telefonate sullo smartwatch. Il nuovo Taptic Engine genera un lieve tocco sul polso dell’utente ogni volta che si riceve un messaggio o una notifica.

Apple Watch
Apple Watch

Nuova è anche la tecnologia Digital Touch, definita da Apple un nuovo modo di comunicare: “Si disegna sullo smartwatch, e il tocco viene animato sullo smartwatch di un amico, esattamente nel modo in cui abbiamo tratteggiato noi.”

Equipaggiato con accelerometro e cardiofrequenzimetro integrato, l’orologio smart usa anche GPS e Wi-Fi dell’iPhone.

La tecnologia NFC è usata anche da Apple Pay
La tecnologia NFC è usata anche da Apple Pay

Apple Watch è dotato di tecnologia near-field communication (NFC) per pagare via Apple Pay, il servizio accettato presso 700 mila retailer.

L’autonomia della batteria è di 18 ore.

L’ecosistema di Apple Watch

Le apps ottimizzate per lo smartwatch riguardano: fitness, social network, prenotazioni aeree, verifica titoli di borsa,  notizie sportive, chat.

Le previsioni su Apple Watch
Le previsioni su Apple Watch

Le prime applicazioni per l’orologio intelligente dell’azienda guidata dal Ceo Tim Cook, sono: Facebook, American Airlines, Uber, Bmw, WeChat, Instagram e Twitter. Ma c’è anche Moovit, l’app che aiuta a trovare il mezzo pubblico giusto: conta 15 milioni di utenti e in Italia è presente in 25 città (in tutto il mondo, copre 500 città).

Apple WatchKit per creare app per l’Apple Watch
Apple WatchKit per creare app per l’Apple Watch

Altro esempio di applicazione è Flipboard per Apple Watch, che consente di gestire le news preferite in modo evoluto.

Bmw ha realizzato l’app iRemote che potrà essere utilizzata dall’auto i3 e dall’ibrida i8. L’applicazione di Bmw serve per controllare il livello della batteria dell’auto, il tempo di ricarica previsto, la localizzazione delle stazioni di ricarica in prossimità, monitorare la chiusura delle porte, dei finestrini e del bagagliaio.

Almeno all’inizio spopoleranno le app che si limiteranno alle notifiche visive, Glances: l’Apple Watch si comporterà da third screen, da usare mentre si è alla guida o in altre occasione in cui è vietato distrarsi.

Apple consiglia agli sviluppatori di realizzare apps il cui utilizzo dura 10 secondi a volta: ricevere notifiche ogni 15 secondi, farebbe impazzire gli utenti.

Apple Watch sotto la lente delle società d’analisi

Forrester ritiene che Apple non abbia avuto nessun effetto Wow, non avendo svelato alcuna grande o eccitante sorpresa. Moto 360 di Motorola non fa niente di meno di Apple Watch. Alle critiche di Forrester, fa eco IDC: Apple dovrà convincere i suoi utenti a comprare lo smartwatch. Perché diventi un nuovo must, Apple Watch dovrà faticare: per ora gli orologiai svizzeri, che stanno già provando a realizzare propri smartwatch, possono dormire sonni tranquilli. Tuttavia Citigroup prevede centinaia di apps in arrivo.

Apple Watch
Apple Watch

E in effetti solo le apps, realizzate dalle terze parti, potranno rendere rilevante lo smartwatch. Le applicazioni mostrate nel keynote del Ceo Tim Cook sono state per lo più consumer, tranne due applicazioni business di Salesforce: Salesforce1 e Salesforce Analytics Cloud potranno essere scaricate sul dispositivo.

Apple Watch
Apple Watch

La società d’analisi Gartner esprime però perplessità nei benefici di app CRM al polso. I vantaggi e opportunità per il business, sono tutti da esplorare. Secondo Salesforce, lo smartwatch rappresenta però un nuovo modo per connettersi con clienti, partner, impiegati e perfino prodotti. Gartner ammette l’importanza degli alert, ma non crede all’idea di un venditore che legge email, controlla lo stato di opportunità di vendita, o prova a visionare un report in un schermo grande quanto un quadrante di orologio.

Strategy Analytics: Il mercato smartwatch crescerà a tripla cifra
Strategy Analytics: Il mercato smartwatch crescerà a tripla cifra

Gartner ammette che un alone di scetticismo accolse anche il debutto di iPhone e iPad. Ma smartphone e tablet servono a monitorare email, contatti, mappe, messaggi e navigare sul Web, decisamente in maniera più agevole.

Idc però ammette che, al di là del successo o meno di Apple Watch, l’azienda di Cupertino è appena entrata con il suo primo device in un mercato promettente e rivoluzionario, quello della wearable tech. Insomma, la rivoluzione è solo all’inizio.

Previsioni di vendita di Apple Watch

Secondo Creative Strategies, Apple deve riuscire a convincere gli utenti di iPhone ad acquistare Apple Watch. Ma, al di là delle stime, Apple Watch avrà probabilmente il ruolo di catalizzatore per far decollare il mercato della Wearable Tech, la tecnologia da indossare, un settore che crescerà del 158% anno su anno nel 2015. E a trainare potrebbe essere proprio l’orologio di Apple: secondo Strategy Analytics, Apple venderà 15.4 milioni di orologi hi-tech, conquistando il 54.8% del mercato smartwatch.

Apple Watch ha una versione luxury in oro
Apple Watch ha una versione luxury in oro

Nel 2014 sono stati venduti 4,6 milioni di smartwatch, i nuovi dispositivi indossabili della Wearable Tech, contro 242 milioni di tablet e 1.3 miliardi di smartphone.

Ma il mercato smartwatch registrerà un incremento a tripla cifra: si stima un boom del 511%, passando dai 4.6 milioni di pezzi venduti nel 2014 a 28.1 milioni di unità nel 2015.

Secondo Morgan Stanley, se Apple vendesse 30 milioni di Apple Watch in 12 mesi, aggiungerebbe 6 miliardi di dollari di fatturato.

CCS Insight invece prevede che Apple venderà 20 milioni di smartwatch quest’anno, trainando una crescita del 150% del mercato della wearable tech a 75 milioni di device. Il settore della tecnologia indossabile, a questo ritmo, potrebbe passare a 350 milioni dal 2018.

Ma ricordiamoci che Apple non guadagna solo dall’hardware. Nell’ultimo trimestre dell’anno, Apple ha generato 4.8 miliardi di dollari di fatturato, pari al 6% delle vendite totali dai servizi: iTunes, App Store, AppleCare, CarPlay eccetera. iTunes da solo detiene 2.6 miliardi di dollari nelle vendite, in crescita rispetto ai 2.4 miliardi di dollari dello stesso periodo dell’anno precedente. Un anno fa, Apple contava 800 milioni di account iTunes.

Gli smartwatch alternativi visti a Mwc 2015

Si prevede che i competitor di Apple venderanno 12.7 milioni di smartwatch, tutti insieme, contro i 28.1 milioni di unità che potrebbero essere totalizzati nel 2015. Sempre meglio dei 4,6 milioni venduti nel 2014, anche se lontano dal market share di Apple Watch, che si crede che supererà quest’anno il 50%. Se poi Google Wear diventerà compatibile con iOS, la competizione diventerà seria.

Pionieri del mercato smartwatch sono stati Sony e Samsung. Ma a Mwc 2015 abbiamo visto altre interessanti alternative.

Huawei Watch
Huawei Watch

In ambito Wearable Tech, Htc ha svelato Htc Grip, il braccialetto fitness  realizzato in collaborazione con Under Armour.

Asus aveva già presentato a Ifa 2014 il suo ZenWatch, uno smartwatch dotato di schermo touch Amoled da 1.63 pollici e di cinturino in pelle.

Lg Watch Urbane
Lg Watch Urbane

Lg Watch Urbane è il nuovo modello smartwatch di fascia luxury, equipaggiato con sistema operativo LG Wearable Platform, un OS che ha radici nel vecchio OS di Lg, WebOS. L’orologio hi-tech del vendor è massiccio e ha un’ottima finitura in metallo scuro satinato.
Il vendor cinese Huawei ha presentato Huawei Watch, uno smartwatch elegante di fascia alta con schermo circolare, oltre a TalkBand B2, un braccialetto fitness.

– Leggi anche TechWeek Europe: Apple Watch, anno zero. E a MacBook non serve il touchscreen per stupire

Siete esperti di Internet delle Cose? Misuratevi con un Quiz!